Prima la Champions League, poi Robert Lewandowski. Sembra essere questo il piano del Real Madrid di Zinedine Zidane.

[adinserter block=”8″] [adinserter block=”11″]

D’altronde lo stesso Lewandowski aveva dimostrato la sua voglia di provare nuove esperienze in una recente dichiarazione: “Ormai sono 6 anni che sono in Germania e ho già vinto tutto qui. A volte bisogna pensare se abbia senso provare una nuova esperienza“.

Altro indizio per un possibile addio del polacco al Bayern Monaco, sono le dichiarazioni rilasciate dall’agente del calciatore: “Il Real si è avvicinato un paio di settimane fa, noi abbiamo ascoltato e informato il Bayern. E’ un club prestigioso e molto importante

Per tentare di convincere il polacco a lasciare la Germania, il Real Madrid avrebbe pronto un contratto di sei stagioni a 25 milioni di euro lordi l’anno. Certo è che se la trattativa andasse in porto, questo scatenerebbe una reazione a catena per quanto riguarda il mercato degli attaccanti, da Benzema a Higuian, che piace molto alla dirigenza bavarese e a Carlo Ancelotti.
[adinserter block=”12″]