Non si placano le polemiche in Argentina per il Mondiale decisamente sottotono dell’albiceleste. La nazionale allenata da Sampaoli ha abbandonato la rassegna iridata agli ottavi di finale, battuta dalla Francia, dopo sofferenze immani nel girone.

Il c.t. è finito sotto accusa di stampa e tifosi e, nonostante non abbia ancora rassegnato le dimissioni, nessuno crede ad una sua conferma. A criticare Sampaoli nelle ultime ore è stato anche il papà di Higuain, Jorge, evidentemente infastidito dal pochissimo spazio avuto dal figlio (una presenza da titolare in totlae, zero minuti con la Francia).

Non riesco davvero a capire le motivazioni che hanno potuto portare ad una scelta del genere” ha esordito Higuain sr. che poi ha continuato: “Tra Gonzalo e Aguero, in panchina contro la Francia c’erano oltre 600 gol. Come si può spiegare una cosa del genere? Si è partiti con l’idea di un centravanti, la scelta poteva tranquillamente cadere su uno dei due a seconda della partita. Ma siamo partiti con un “nueve” e abbiamo chiuso con un “falso nueve” come Enzo Perez. Non c’è una spiegazione valida, è molto strano”.

Sampaoli, intanto, si è rinchiuso in un silenzio stampa che difficilmente verrà rotto nelle prossime settimane. Si attendono così novità direttamente dalla federazione…