Il suo palmares parla da se e Carlo Ancelotti continua a collezionare panchine prestigiose. Quest’anno sarà la volta della corazzata tedesca Bayern Monaco.

[adinserter block=”8″] [adinserter block=”11″]

Il tecnico italiano è ovviamente uno dei più ambiti al mondo ma, in un’intervista a Marca, ha spiegato che ci sono club nei quali non approderebbe mai: “Non allenerei mai l’Atletico o il Barcellona, così come non potrei mai allenare la Lazio o l’Inter. Rispetto molto queste società ma questa è la mia storia, sono stato due anni al Real Madrid e non posso dimenticarlo“.

Ancelotti è considerato uno degli specialisti della Champions League e il suo obiettivo per questa stagione è chiaro: “Voglio vincerla di nuovo. Molto dipende dai piccoli dettagli e l’obiettivo è arrivare nelle migliori condizioni possibili nel momento più importante. Io e il Bayern vogliamo la Champions League“.

Per il Bayern il primo ostacolo sarà l’Atletico Madrid: “E’ tra le squadre che possono vincere il torneo, non ci sono dubbi“.

[adinserter block=”12″]

CONDIVIDI