E’ Marko Pjaca il grande obiettivo di mercato della Fiorentina. Lo rivela oggi il quotidiano QS-La Nazione che parla di un’offerta faraonica che Pantaleo Corvino avrebbe recapitato alla Juventus per assicurarsi il gioiellino croato.

Per Pjaca la Fiorentina è pronta a mettere sul piatto ben 25 milioni di euro, pagando sette milioni per un prestito oneroso della durata di un anno e diciotto per un futuro riscatto. Un investimento importante per un giocatore importante, tanto che la Juventus starebbe considerando l’affare ma soltanto inserendo anche il diritto di riacquisto nella cessione.

Pjaca, dopo un anno e mezzo alla Juventus contraddistinto da una serie incredibili di problemi fisici, ha ritrovato continuità e fiducia col prestito allo Schalke 04, durante la scorsa sessione di calciomercato invernale. Corvino, d’altronde, da sempre è un grande intenditore del mercato dell’est Europa ed è plausibile che conosca l’ala croata sin dai suoi esordi.

Allo stesso tempo i tifosi della Fiorentina cercano di capire quale sarà la strategia del club sul mercato. Inutile negare che il timore è che un eventuale arrivo di Pjaca sia subordinato alla cessione di Federico Chiesa, sul taccuino dei club di mezza Europa. Per il talento della Nazionale, Della Valle avrebbe rifiutato già un’offerta di 55 milioni di euro da parte del Napoli.