Da ormai qualche settimana circola con insistenza la voce che vede il Real Madrid fortemente interessato a Mauro Icardi. Già ad inizio dello scorso mese alcuni rumors volevano i campioni d’Europa interessati all’acquisto dell’argentino già a gennaio, ipotesi che poi ha perso di consistenza col passare delle settimane.


Stamattina, però, è arrivata in modo inaspettato una “bomba di mercato” direttamente dall’Inghilterra, per essere precisi dal Daily Express. Il tabloid ha parlato senza mezze misure di visite mediche già effettuate e di un passaggio al Real Madrid soltanto da certificare. Si parlava anche del pagamento della clausola da 110 milioni di euro presente nel contratto del centravanti, ignorando però che essa è valida soltanto durante la prima metà di luglio.

Insomma, c’era aria di “bufala” e, puntuale, è arrivata la smentita ufficiale da parte dell’entourage di Icardi: “Si tratta soltanto di una clamorosa fake-news”. 


In giornata sono poi arrivate anche le parole del tecnico del Real Madrid, Zidane (“Non abbiamo bisogno di nuovi acquisti a gennaio”), ma la sensazione è che il discorso possa essere soltanto rimandato in estate. Non è un mistero che Icardi punti ad un rinnovo di contratto importante e che a Madrid l’ambiente non è più benevolo nei confronti di Benzema…