Leonardo Bonucci è la vera pedina al centro del calciomercato della Juventus, che non sembra avere alcuna intenzione di lasciar partire il difensore bianconero. L’offerta di 60 milioni del Chelsea di Antonio Conte è stata infatti rispedita al mittente ed ora si punta a blindare il centrale dai piedi d’oro.

[adinserter block=”8″] [adinserter block=”11″]

Secondo quanto si legge questa mattina sulle pagine del quotidiano sportivo Tuttosport, un recente summit tra il presidente del Chelsea Roman Abramovich e l’allenatore Antonio Conte ha fatto tornare d’attualità il nome del difensore bianconero in casa Blues, dove le prestazioni di David Luiz non convincono di nuovo. Bonucci è però considerato incedibile dalla Juventus, e dopo il corteggiamento respinto del Manchester City di Guardiola, adesso tocca al Chelsea incassare il no di Marotta.

Il prolungamento del contratto con la Juventus è già pronto: durante la sosta, il suo entourage incontrerà la dirigenza bianconera per raggiungere l’intesa sul rinnovo fino al 2021, con ingaggio adeguato dagli attuali 3,5 milioni con i bonus, a quota 5.
[adinserter block=”12″]

CONDIVIDI