Come sempre il calciomercato in casa Juventus non si ferma mai: l’edizione odierna di Tuttosport ha rilevato un’interessante indiscrezione secondo cui Marotta sarebbe sulle tracce di due giovani talenti del Cagliari.


Il primo è Nicolò Barella: 20 anni, centrocampista di quantità e qualità, il classico giocatore moderno che sa svolgere in modo egregio le due fasi. Le sue prestazioni negli ultimi mesi sono state decisamente degne di note, tanto che il ct della Nazionale, Ventura, lo ha anche convocato in un’occasione per sostituire l’infortunato Verratti. Sarebbe un colpo in perfetto stile Juve: giovane, italiano, forte e di grandissime prospettive.

Molto più esotico il nome di Kwang-Son Han: il 19enne nord-coreano è la grande rivelazione della Serie B. Han milita infatti nel Perugia, in prestito dal Cagliari: ha realizzato già 6 gol in 11 presenze, a molti ricorda il modo di giocare di Beppe Signori. Un talento che ha catturato l’attenzione anche di altri top club italiani (Inter su tutti) e che probabilmente sarà al centro di un’asta interessante nei prossimi mesi.


Marotta, come sempre, vuol chiudere in anticipo i giochi e avrebbe già formulato una prima offerta al club sardo. Oltre ad un conguaglio economico, al Cagliari potrebbero essere girati anche due tra Del Sole, Audero e Cerri, in prestito.