Stando a quanto riporta oggi il Corriere dello Sport, la Juventus sarebbe intenzionata a chiudere per Leon Goretzka già durante la sessione invernale di calciomercato. I bianconeri sono da tempo sulle tracce del centrocampista tedesco, in scadenza di contratto con lo Schalke 04 nel giugno prossimo.

Sebbene Marotta si sia mosso con largo anticipo, Goretzka col passare delle settimane ha ricevuto le avances di diversi top club europei, Barcellona su tutti. Ecco, allora, che la dirigenza juventina, anche in vista del possibile addio di Khedira in estate, potrebbe accelerare a gennaio, garantendo allo Schalke un buon conguaglio economico per non perdere il giocatore a zero.

E’ importante sottolineare che anche se dovesse essere chiuso l’affare per Goretzka, la Juventus è seriamente intenzionata a portare una mini-rivoluzione a centrocampo. E’ per questo motivo che Marotta non avrebbe mollato la pista Emre Can, col tedesco del Liverpool che si trova nella stessa posizione contrattuale del connazionale, con scadenza a giugno.

Lasciamo per ultima una clamorosa voce lanciata da Don Balon ma che al momento non ha alcun riscontro: la Juventus, assieme al PSG e al Manchester United sarebbe in prima fila per Luka Modric nel caso in cui il Real Madrid dovesse a sorpresa ritenere cedibile il fuoriclasse croato.