Tiene ancora banco, in casa Lazio, la situazione relativa a Stefan de VrijCome ormai molti di voi già sapranno, il centrale olandese è in scadenza di contratto a giugno e, ad oggi, non ci sono notizie che fanno sperare in un rinnovo imminente. Insomma, l’ipotesi di perdere il forte difensore a parametro zero è concreta.


Lotito, ovviamente, punta a risolvere presto la questione e potrebbe alla fine riuscire a strappare un rinnovo di un anno abbassando la clausola rescissoria a una ventina di milioni, per monetizzare quindi la cessione in estate. Non sarà semplice: dall’1 gennaio De Vrij sarà libero di trattare (e accordarsi) con altri club in vista della prossima stagione e le offerte di Inter e Juventus non tarderanno ad arrivare.

Una nuova possibilità sta agitando in queste ore l’ambiente laziale. Sul classe ’92 ci sarebbe il Barcellona, interessato a portarlo al Camp Nou già da gennaio. I caalani devono fare i conti con l’infortunio muscolare di Umtiti (almeno un mese e mezzo out) e la possibile partenza di Mascherano che sbarcherà nel campionato cinese. Insomma, Valverde avrà assoluto bisogno di un centrale di livello e De Vrij potrebbe entrare anche nella lista Champions. Lotito potrebbe così limitare i danni ed avere un minimo ritorno economico dalla cessione. Ma venderlo a gennaio vorrebbe dire rinunciare a grandi traguardi per questa stagione…