Dopo i colpi Higuain e Caldara in entrata, e l’addio di Bonucci, il Milan ha chiuso un’altra cessione importante. Nikola Kalinic è volato alla volta di Madrid, dove nelle prossime ore svolgerà le visite mediche prima di diventare un nuovo calciatore dell’Atletico.

Una partenza quasi scontata dopo l’arrivo di Higuain: Kalinic lascia il Milan dopo appena una stagione, tanta panchina e pochi gol (appena sei in campionato). Insomma, non un’esperienza indimenticabile. L’Atletico Madrid lo compra con la formula del prestito con obbligo di riscatto fissato a 18 milioni di euro. Si attende soltanto l’ufficialità.

Kalinic e Bonucci erano tra gli acquisti di “copertina” del Milan di Fassone e Mirabelli e potrebbero non essere gli unici degli ingaggi del 2017 a salutare subito Milanello. Ci sarebbe infatti anche Ricardo Rodriguez nella lista dei partenti.

E’ almeno quanto assicura il Daily Mail che oggi ha parlato di un’offerta che l’Arsenal sarebbe sul punto di presentare per il terzino svizzero. Rodriguez non ha disputato una stagione all’altezza delle aspettative, il Milan lo valuta comunque 34 milioni di euro. I londinesi devono fare i conti con l’infortunio di Kolasinac e le condizioni di Monreal non perfette, ecco allora che si potrebbe accelerare per Rodriguez. Vedremo nelle prossime ore (in Inghilterra il calciomercato chiude il 9 agosto) se si sbloccherà l’affare.