Il Milan potrebbe tornare all’assalto di Edin Dzeko durante la prossima sessione di calciomercato estivo. E’ quanto assicura oggi Tuttosport che sottolinea come i rossoneri siano ancora alla ricerca di un centravanti di valore dopo che gli acquisti di Kalinic e Andre Silva non hanno sortito gli effetti sperati.


Il bosniaco, dopo la splendida scorsa stagione, non si sta ripetendo in questo campionato. Il lungo digiuno in zona gol è stato interrotto in occasione della sconfitta interna contro l’Atalanta, ma restano molti problemi (uno su tutti la coesistenza col nuovo acquisto Schick).

La Roma, inoltre, dovrà ancora una volta fare i conti coi paletti imposti dal fair play finanziario e, giocoforza, sarà costretta a vendere qualcuno dei suoi “gioielli” per far cassa. Dzeko, in considerazione anche dell’età che comincia ad essere avanzata (è un classe ’86) potrebbe essere il sacrificato.


Il valore del centravanti ad oggi si aggirerebbe tra i 20 e i 25 milioni: una cifra che potrebbe essere alla portata del Milan, considerato anche che potrebbero essere reinvestiti i soldi di un’eventuale cessione di Andre Silva (interessa al Wolverhampton).

A proposito di Inghilterra: sembra che il Liverpool abbia puntato Suso per ovviare alla cessione di Coutinho al Barcellona. I rossoneri non fanno sconti, per avere l’andaluso Klopp dovrà sborsare i 40 milioni della clausola rescissoria.