Anche la Gazzetta dello Sport ha confermato che il Napoli ha praticamente chiuso l’accordo per il rinnovo contrattuale di Faouzi Ghoulam. Il terzino algerino, in scadenza nel 2018, di recente ha subito un grave infortunio al ginocchio ma otterrà ugualmente un nuovo, e ricco, contratto.

Le cifre sono più o meno quelle che circolano da giorni: 3.5 milioni a stagione (con bonus si può salire fino ai 4.5 milioni) per un nuovo accordo che sarà valido per cinque anni. La clausola rescissoria sarà valida solo per l’estero e si aggirerà sui 40 milioni di euro. Insomma, la telenovela sembra davvero ad un passo dalla parola fine, ma come sempre in questi casi è d’obbligo aspettare la firma.

Il Napoli, in ogni modo, resta attivo sul mercato in vista di gennaio, quando giocoforza dovrà arrivare un terzino. Sime Vrsaljko è sempre in cima alla lista di Giuntoli: il croato è giovane, duttile (può giocare su entrambe le fasce) ed è al momento l’unico per cui i partenopei spenderebbero una parte del “tesoretto”. Il problema è che l’Atletico Madrid al momento non molla: molto dipenderà dal futuro europeo dei “colchoneros”. Nelle ultime ore, comunque, sta prendendo l’ipotesi anche di un prestito per sei mesi, per poi stabilire anche un’eventuale cifra per il riscatto.