Il Napoli continua a sondare il mercato alla ricerca di un terzino sinistro da regalare a Sarri in vista della sessione invernale. Se ieri vi abbiamo parlato di una trattativa che potrebbe presto cominciare per Vrsaljko (anche se l’Atletico Madrid non sembra molto propenso a cedere il croato), oggi spunta l’interesse per Wendell.


24 anni, il brasiliano è il tipico terzino di spinta sudamericano. Wendell è arrivato in Germania nel 2014, quando il Bayer Leverkusen pagò 6.5 milioni di euro al Gremio per il suo cartellino (Londrina e Paranà le sue precedenti squadre). Il classe ’93 è cresciuto negli anni anche tatticamente, fino a diventare un pilastro delle “aspirine” e guadagnarsi gli interessamenti anche di top club europei come Barcellona e Real Madrid.

L’ipotesi Napoli è stata lanciata dal sito Globo Esporte, ma anche in questo caso sarà complicato riuscire a convincere il club tedesco per una cessione già a gennaio. Wendell quest’anno ha giocato 13 partite ufficiali, siglando 2 reti e regalando già 3 assist ai compagni. Numeri che testimoniano una crescita di rendimento evidente e che ha portato il suo valore di mercato (stando a quanto riferisce TransferMarkt) a circa 12 milioni di euro.