Il Napoli saluterà Pepe Reina al termine della stagione. Il portiere spagnolo, protagonista di ottime stagioni all’ombra del Vesuvio e in scadenza di contratto a giugno., secondo molti ha già firmato un contratto col Milan per la prossima stagione.

Da tempo, quindi, si parla di quello che dovrebbe essere il sostituto dell’ex Liverpool al San Paolo. Due i nomi che nelle scorse settimane circolavano con più insistenza, tenuto conto che Sarri ha da sempre reso pubblica la sua ammirazione per il modo con cui Reina interpreta il ruolo di portiere.

Perin e Leno, sembravano questi i due nomi più probabili per la porta del Napoli per il prossimo anno, considerato anche che Sepe difficilmente verrà “promosso” al ruolo di numero uno.

Nelle ultime ore, però, un nome a sorpresa sembrerebbe aver scavalcato tutti: si tratta di Rui Patricio, estremo difensore dello Sporting Lisbona e della nazionale portoghese con cui ha vinto i recenti Europei che si sono disputati in Francia (nel 2016).

De Laurentiis, addirittura, avrebbe già raggiunto anche l’accordo col club lusitano: allo Sporting potrebbero andare 17 milioni di euro più bonus legati alle prestazioni in campionato degli azzurri, di certo un investimento non di poco conto ma che sembra “mirato” e rispettando in pieno il modus operandi del Napoli sul mercato.