Il Napoli è stato indicato da molti come la possibile delusione del campionato: diverse “griglie” alla vigilia hanno inserito gli azzurri solo al quinto-sesto posto, dietro a Juve, Roma e le due milanesi.

Non sono così bastati 91 punti ottenuti lo scorso anno, l’arrivo di Ancelotti e diversi elementi a puntellare la rosa (in uscita solo Jorginho e Reina) a convincere la critica. E’ il campo a dover parlare e la prima giornata ha messo in chiaro che il Napoli vuole giocarsela anche quest’anno: gli azzurri hanno rimontato all’Olimpico, contro la Lazio, e portato a casa tre punti d’oro.

Aurelio De Laurentiis si è goduto il trionfo dei suoi e poco dopo il fischio finale, sabato sera, ha twittato: “Ottimo inizio, complimenti a Carlo e ai ragazzi”.

Il vulcanico presidente è in vacanza in Sicilia, presso l’isola di Filicudi, ed è stato intercettato da alcuni tifosi con cui si è fermato anche per una partita a carte. Ad ADL è stato chiesto anche un parere sull’impatto di Ancelotti con la squadra, il produttore cinematografico sembra già entusiasta della scelta: “Ancelotti ha già dimostrato con la Lazio di saper valorizzare tutti i giocatori che ha a disposizione. Siamo forti, nuovi acquisti arriveranno solo se serviranno davvero”.