Potrebbe slittare a dicembre l’arrivo di Lautaro Martinez in Serie A e, più nello specifico, all’Inter. Il giovane centravanti argentino è già un calciatore nerazzurro e dovrebbe essere a disposizione di Spalletti a partire dai primi giorni di ritiro estivo.

Intanto, però, il presidente del Racing di Avellaneda, Victor Blanco, ha annunciato un po’ a sorpresa in un’intervista a ‘La Oral Deportiva’: “Abbiamo parlato col ragazzo, lui è d’accordo a restare con noi altri sei mesi. Parleremo con l’Inter e vedremo se la cosa è fattibile. Se non si può allora troveremo un sostituto”.

Insomma, il Racing ci prova davvero a posticipare l’arrivo di Martinez all’Inter e in tal senso sarà fondamentale la “missione” che vedrà impegnato in prima persona Diego Milito a Milano. La leggenda del “triplete” è stato d’altronde fondamentale nella scelta finale del giovane gioiello del Racing, corteggiato anche da alcune big spagnole: e proprio su questo Milito proverà a far leva, anche se l’impresa si preannuncia di difficile realizzazione.

Complicato, infatti, che Spalletti rinunci ad avere il ragazzo per i primi mesi della prossima stagione: sarà un periodo di ambientamento in un calcio totalmente differente, senza contare che nel caso in cui dovesse essere fatto qualche sacrificio in attacco, la sua presenza diverrebbe quasi indispensabile.