Si chiama Rocco Commisso ed è il famoso Mister X che sarebbe pronto ad acquistare il 100% delle quote azionarie del Milan. L’imprenditore italo-americano, stando a diverse fonti, è pronto a mettere sul piatto circa 600 milioni di euro per saldare il debito che l’attuale società ha nei confronti del fondo Elliot e per liquidare mister Li, ormai con la valigia in mano dopo la pessima gestione del club.

Ma chi è Rocco Commisso? 68 anni, nato in Calabria, emigrato negli Stati Uniti all’età di 12 anni. Si è laureato alla Columbia University di cui è entrato a far parte nella Hall of Fame ed è soprattutto il proprietario di Mediacom. Si tratta del quinto gruppo di tv via cavo negli Stati Uniti e che conta oltre quattromila impiegati. Commisso ha un patrimonio stimato di 4 miliardi di dollari e possiede lo storico club dei New York Cosmos che in passato ha visto transitare campioni del calibro di Pelé e Chinaglia.

Commisso già in passato è stato accostato a club italiani: poteva essere nella cordata statunitense che ha acquistato la Roma e si è interessato anche alla Sampdoria. Il suo impegno nel calcio a stelle e strisce è testimoniato anche dall’intenzione di riformare tutto il calcio professionistico statunitense con una nuova lega e nuovi meccanismi per introdurre le promozioni e le retrocessioni.