La Francia porta a casa la Coppa del Mondo 2018, continuando quindi il filotto delle europee cominciato nel 2006 con l’Italia e proseguito poi con Spagna e Germania, ma per la Croazia finalista c’è comunque l’applauso degli appassionati. I balcanici hanno offerto un gran calcio, trascinati da quello che è stato eletto il miglior giocatore del Mondiale in Russia.

Parliamo ovviamente di Luka Modric, che ha ricevuto il prestigioso premio poco prima della premiazione dei transalpini. Modric succede così a Lionel Messi e si candida a interrompere il duopolio formato proprio dall’argentino e da Cristiano Ronaldo: due che ormai dal 2008 si aggiudicano il Pallone d’Oro.

Di certo un avversario che darà filo da torcere sarà Kylian Mbappé: il francese ha realizzato quattro gol nel torneo, uno in finale (quello del provvisorio 4-1). E’ il secondo “teenager” a riuscirci dopo Pelé. Mbappé ha così strameritato il premio di miglior giovane del torneo, con un paio di partite (in particolare quella con l’Argentina) che resteranno memorabili.

Premi anche per Courtois e Kane: il belga e l’inglese, che si sono scontrati ieri nella finalina per il terzo posto (vinta dal Belgio), portano a casa i riconoscimenti come miglior portiere e capocannoniere di Russia 2018. Che è stato un gran bel Mondiale!