Da tempo Jorginho è uno degli osservati speciali del Napoli in chiave calciomercato. Il regista dei partenopei, fulcro del gioco avvolgente messo in atto da Sarri, vanta tantissimi estimatori soprattutto in Premier League. E si parla, tra l’altro, dei migliori club d’Inghilterra: Manchester City, Manchester United, Liverpool e Arsenal sarebbero sulle tracce dell’italo-brasiliano per cui, però, Guardiola avrebbe un debole particolare.

Il tecnico catalano, che proprio oggi ha rinnovato il suo contratto coi “citizens” fino al 2021, ne ha sempre elogiato precisione e senso tattico senza contare che qualche settimana fa ha dichiarato senza peli sulla lingua che il club è pronto ad una campagna acquisti da 1.000 milioni di euro.

Ecco allora che la valutazione che Aurelio De Laurentiis avrebbe fatto di Jorginho non deve sorprendere: 75 milioni di euro il prezzo del regista, vedremo se con margine di trattativa. Certo è che il City se vuole può prenderlo subito ed è anche per questo motivo che il Napoli già si è cautelato sul mercato.

ADL ha in mano sia il rinnovo di Sarri (al quale è stata prospettata la cessione del suo pupillo) sia il cartellino di Torreira: l’uruguaiano oggi ha ufficializzato l’addio alla Sampdoria, sarà lui il nuovo regista dei partenopei?