La 12^ giornata di Premier League vede il Manchester City vincere per 2-1 sul campo del Crystal Palace grazie alla doppietta del figliol prodigo Yaya Tourè ed agganciare al primo posto il Liverpool, che non va oltre lo 0-0 sul campo del Southampton.

Pareggio anche per l’Arsenal, che ad Old Trafford impatta sull’1-1 all’89’ con il colpo di testa di Giroud e vanifica il vantaggio di Mata per il Manchester United.

Occasione quindi per il Chelsea, che in caso di vittoria domani in trasferta contro il Middlesborugh, si troverebbe da solo al comando.

Pareggio interno per l’Everton, che raggiunge in extremis con Coleman lo Swansea, passato in vantaggio col rigore di Sigurdsson.

Grande rimonta del Tottenham in casa col il West Ham, ospiti in vantaggio con Antonio nel primo tempo e Lanzini su rigore nella ripresa dopo il momentaneo pari di Winks. Poi si scatena Kane che pareggia all’89’ e sigla su rigore il gol del 3-2 al 91′.

Nel derby tra allenatori italiani, Mazzarri ha la meglio su Ranieri, con il Watford che supera 2-1 il Leicester con i gol di Capoue e Pereyra, inutile il rigore di Mahrez per le Foxes.

Negli scontri salvezza, il Sunderland batte 3-0 l’Hull City con i gol di Defoe e Anichebe (doppietta), mentre il Bournemouth passa per 1-0 sul campo dello Stoke City, decide il gol di Ake.

Lunedì chiude il Monday Night WBA-Burnley.