Ultima giornata thrilling in chiave Champions League: come ormai si sospettava da alcune settimane, Lazio e Inter si giocheranno l’ultimo posto disponibile per accedere alla massima competizione continentale proprio nello scontro diretto.

Il quarto posto si assegnerà all’Olimpico: la Lazio ha due punti di vantaggio e può quindi contare su due risultati su tre per centrare l’obiettivo. L’Inter, che soltanto sette giorni fa, col k.o. interno contro il Sassuolo, sembrava tagliata fuori dai giochi deve solo vincere per tornare in Champions.

L’attenzione degli appassionati è focalizzata sulle scelte di Inzaghi: darà fiducia a De Vrij che dalla prossima stagione giocherà proprio con l’Inter? L’olandese ha apertamente dichiarato di voler giocare titolare ma i dubbi restano considerate anche le grosse pressioni a cui è stato sottoposto in settimana. In difesa, in ogni caso, tornerà Luiz Felipe dopo la squalifica. Immobile è recuperato e gioca dal primo minuto, out Luis Alberto. A centrocampo non ce la fa Parolo, partirà dalla panchina.

Poche novità in casa Inter: Gagliardini è convocato ma partirà dalla panchina, accanto a Brozovic ci sarà ancora una volta Vecino. Accanto a Skriniar ci sarà nuovamente Miranda: il brasiliano è pienamente recuperato e, probabilmente, disputerà la sua ultima partita in nerazzurro.