La 25esima giornata si chiude col posticipo del lunedì tra Lazio e Hellas Verona. I biancocelesti sono chiamati ad interrompere la striscia di tre sconfitte di fila in campionato, momento reso ancora più pesante dalla sconfitta in Europa League a Bucarest, contro la Steaua.

I ragazzi di Inzaghi hanno però la grande occasione di rientrare in zona Champions League: il k.o. dell’Inter permetterà, in caso di vittoria, alla Lazio di salire al quarto posto. I capitolini dovranno fare a meno di uno dei perni della squadra, Lucas Leiva. Il brasiliano è squalificato, al suo posto sarà spostato Milinkovic-Savic in cabina di regia.

Scala così nel ruolo di mezzala sinistra Lulic, mentre sulla fascia dovrebbe essere data un’opportunità a Lukaku. Dopo aver riposato nella trasferta europea, tornano titolari anche Luis Alberto e Immobile, entrambi gran protagonisti di questa stagione biancoceleste. Sia Nani che Felipe Anderson, quindi, partiranno dalla panchina.

Torna dal primo minuto anche De Vrij: l’olandese completerà il trio di difesa con Wallace e Radu.

In casa Verona, oltre a Cerci, Pecchia dovrà fare a meno anche di Ferrari. Il dubbio per il tecnico ex Latina è soprattutto in attacco: Verde e il giovane Kean si giocano una maglia da titolare al fianco di Petkovic.