Potrebbe esserci il PSG, e non la nazionale, nel futuro di Antonio Conte: è quanto anticipa (e probabilmente si auspica) L’Equipe. Il popolare quotidiano sportivo francese ha oggi dedicato la prima pagina proprio al tecnico italiano, candidato numero uno a sostituire Unai Emery per la prossima stagione.

Lo spagnolo, d’altronde, è con le valigie in mano dopo i due anni fallimentari in Francia. L’unico trionfo di spessore sarà il campionato in questa stagione, ma le due eliminazioni negli ottavi di Champions League e la Ligue 1 persa contro il Monaco nel maggio scorso pesano nella valutazione complessiva.

Conte, a sua volta, è in uscita dal Chelsea: i blues, dopo aver vinto la Premier League lo scorso anno, stanno stentando in campionato (quinti) e solo un miracolo permetterà ai londinesi di passare il turno in Champions League (a Barcellona si dovrà ribaltare l’1-1 di Stamford Bridge). Conte sarebbe l’uomo ideale per guidare la rifondazione tecnica, considerato anche che sono sempre più insistenti i rumors che vogliono Neymar lontano dalla Torrei Eiffel nella prossima stagione.

La trattativa, ovviamente, riguarda da vicinissimo anche i tifosi italiani: l’ex allenatore della Juventus è stato probabilmente l’ultimo c.t. a dare un gioco ed un’identità alla Nazionale e sembra essere il favorito dal nuovo corso della FIGC per risollevare il disastrato calcio nostrano.