Come sempre un fiume in piena Massimo Ferrero davanti ai microfoni. Intervenuto durante la trasmissione Tiki-Taka, il presidente della Sampdoria ha regalato diversi spunti di discussione, a partire dal suo secco pronostico per lo scudetto: “Lo vince il Napoli“.


Ferrero non lesina però elogi alla Juventus: “Tra tutti i giocatori di A prenderei Higuain, sente la porta come nessuno. E Allegri oltre ad essere un grande tecnico sa anche comunicare bene, anche se è uno che parla più coi fatti”. La sua Sampdoria è a ridosso delle grandi, la stagione è più che positiva fino a questo momento: “Sì ma la mia più grande soddisfazione è che stiamo lavorando molto anche fuori dal campo: ora abbiamo casa Samp e la struttura a Bogliasco sarà un gioiellino”.

Ferrero è diventato in poco tempo una sorta di icona del calcio moderno: “La popolarità è arrivata inaspettata, ma io rappresento il popolo, sono uno di loro. La mattina prendo l’autobus per andare al lavoro. Se si può guadagnare col calcio? Bisogna tenere i conti in ordine e gestire il tutto come un’azienda”.


La chiusura è per un suo ex-giocatore: “Schick in difficoltà? E’ un gran talento oltre ad essere un bravissimo ragazzo. Col tempo vedrete che non mi sbaglio, è uno che varrà presto 100 milioni”.