La 12^ giornata di Serie B vede il rilancio del Cittadella, che con i gol di Iori e del giovane Kouame batte 2-1 il Latina, in gol con Corvia.

Attimi di paura per l’attaccante dei laziali Boakye, uscito dal campo in ambulanza dopo uno scontro aereo con Pasa. Per lui per fortuna solo un forte trauma cranico, adesso il giocatore è fuori pericolo.

Al secondo posto con i veneti un’Entella spettacolare che rifila quattro gol al Brescia, per i liguri segnano Ammari, Caputo (doppietta) e Tremolada.

Il Frosinone supera 2-1 il Cesena (segna Ciano) con i gol di Paganini e Ciofani e inguaia sempre più il tecnico dei romagnoli Drago. Sconfitta inaspettata per il Carpi che cade al Cabassi contro l’Ascoli, è la doppietta di Orsolini a determinare lo 0-2 finale.

Torna alla vittoria il Benevento, a cui basta un gol di Cibsah per battere lo Spezia, mentre si rilancia il Bari che manda KO la Pro Vercelli con le reti di Maniero e Brienza per il 2-0 finale.

Spettacolare 4-3 tra Ternana e Novara, piemontesi in vantaggio con Casarini, ma le doppiette di Di Noia ed Avenatti danno la vittoria agli umbri, costretti a soffrire fino all’ultimo per i gol di Adorjan e Kupisz.

Pareggio senza reti all’Arechi tra Salernitana e Pisa.

Oggi Verona-Trapani e Vicenza-Perugia, lunedì chiude il posticipo tra Spal ed Avellino.

CONDIVIDI