La 16^ giornata di Serie A vede la Juventus consolidare il primato dopo la vittoria per 3-1 nel derby della Mole contro un buon Torino.

I granata erano addirittura passati in vantaggio al 16′ con un bel colpo di testa del solito Belotti (11° gol in campionato), ma non avevano fatto i conti col risveglio di Higuain, la doppietta dell’argentino ribalta il risultato prima del sigillo finale di Pjanic.

I bianconeri adesso attendono con tranquillità il big match di domani sera tra le due seconde della classe, Roma e Milan.

Alle 12.30 grande prestazione del Napoli, che va a vincere per 5-0 al Sant’Elia contro il Cagliari. Grande protagonista Mertens, autore di una tripletta, di Hamsik e Zielinsky le altre reti partenopee.

Cade per la seconda volta consecutiva l’Atalanta, battuta 3-1 in casa dall’Udinese. I bergamaschi, pur dominando il primo tempo, vanno sotto per il gol di Zapata. Momentaneo pareggio di Kurtic prima delle reti di Fofana e Thereau che determinano il risultato finale.

Nell’anticipo del sabato sera la Lazio aveva riscattato la sconfitta del derby, vincendo per 2-1 a Marassi contro la Sampdoria, reti decisive di Milinkovic-Savic e Parolo, inutile il gol doriano di Schick.

In chiave salvezza l’altro anticipo del sabato ha visto il Crotone imporsi sul Pescara nello scontro diretto dello Scida, calabresi in vantaggio col rigore di Palladino. Poi dal dischetto Memushaj si fa ipnotizzare da Cordaz (secondo rigore consecutivo parato), il pareggio di Campagnaro dura un solo minuto prima del colpo di testa decisivo di Ferrari.

Pari a reti inviolate tra Bologna ed Empoli, mentre il Palermo perde di nuovo in casa col Chievo il 2-0 dei clivensi porta la firma di Birsa e Pellissier (100° gol nella massima serie per lui, tutti con la maglia gialloblù).

Posticipo serale tra Inter e Genoa, domani oltre al già citato Roma-Milan, alle 19 in campo Fiorentina-Sassuolo.

 

CONDIVIDI