Negli anticipi della 15^ giornata di Serie A, tornano alla vittoria Napoli e Juventus che rifilano tre gol rispettivamente ad Inter ed Atalanta.

La gara del San Paolo di venerdì sera dura appena 6′ il tempo che i partenopei impiegano a portarsi sul doppio vantaggio grazie al destro sporco di Zielinsky e il sinistro incrociato di Hamsik, partita poi messa definitivamente in ghiaccio dal sinistro di Insigne ad inizio ripresa.

Bella e convincente la prova dei ragazzi di Sarri, mentre i nerazzurri reduci dalla vittoria sulla Fiorentina fanno un brusco passo indietro.

Nella gara di ieri dello Juventus Stadium i bianconeri regolano la sorpresa Atalanta con un netto 3-1. Padroni di casa sul 2-0 dopo 19′ grazie al sinistro dal limite di Alex Sandro e al colpo di testa di Rugani.

Nel secondo tempo ancora un colpo di testa questa volta di Mandzukic regala il 3-0 agli uomini di Allegri, che subiscono il gol della bandiera bergamasco nel finale grazie alla bella girata di Freuler.

Grande reazione della Juventus dopo la pesante sconfitta contro il Genoa di domenica scorsa, mentre questa sconfitta interrompe la striscia d’oro degli atalantini ma non intacca quanto fatto finora dagli uomini di Gasperini.

CONDIVIDI