Tutto pronto a Praga, dove l’Inter stasera alle ore 19 sfiderà lo Sparta nel match valido per la seconda giornata di Europa League. I nerazzurri dovranno rifarsi dopo il pesante KO subito in casa per 2-0 contro l’Hapoel Be’er-Sheva, visto che una sconfitta anche Praga comprometterebbe seriamente la possibilità di passare il girone. De Boer ha annunciato un po’ di turn-over: “Santon per esempio è rimasto a casa perché non può giocare tre partite di seguito, ma anche se ci saranno alcuni cambi rispetto alla formazione di domenica, schiererò comunque una squadra molto forte. L’Europa League non è un fastidio e vogliamo vincere la coppa, ma anche in campionato ci sono molte partite e devo ruotare i giocatori. In questo momento, però, la partita contro lo Sparta è più importante rispetto a quella contro la Roma”. Ecco dunque le probabili formazioni:

[adinserter block=”8″] [adinserter block=”11″]

SPARTA PRAGA-INTER: STASERA ORE 19.00

SPARTA PRAGA (4-4-2): Koubek; Karavaev, Mazuch, Costa, M. Kadlec; V. Kadlec, Dockal, Marecek, Frydek; Lafata, Julis. All.: Holoubek.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Murillo, Miangue; Gnoukouri, Felipe Melo; Candreva, Banega, Eder; Palacio. All.: De Boer
[adinserter block=”12″]