Ad inizio della prossima settimana si terrà uno stage della Nazionale a Coverciano. Come già accaduto in passato il c.t. ha convocato giocatori che aspirano ad entrare in pianta stabile nel gruppo degli azzurri, con l’occasione di valutarli per un paio di giorni da vicino.

Di Biagio, che guiderà poi la “vera” Italia nelle amichevoli di marzo contro Argentina e Inghilterra (23 e 27 marzo), avrà a disposizione 24 elementi a partire da lunedì 26 febbraio; lo stage si chiuderà con l’amichevole, fissata a mezzogiorno, di mercoledì 28 contro la Primavera della Fiorentina.

Chiamati due portieri di proprietà dell’Udinese (Scuffet e Meret), mentre ci sono comunque nomi rilevanti come quelli di Chiesa, Pellegrini, Berardi, Baselli e Benassi. Di Biagio non ha convocato giocatori di Cagliari e Napoli (disputeranno il posticipo della 26esima giornata, lunedì sera) così come quelli di Atalanta, Juventus, Lazio e Milan, le squadre impegnate nelle semifinali di ritorno di Coppa Italia. Fa eccezione il solo difensore Bastoni, dell’Atalanta (in prestito dall’Inter).

A proposito di Inter, spicca il nome del baby Pinamonti in attacco, mentre a centrocampo si rivede anche Grassi, autore di una buona stagione con la Spal (è di proprietà del Napoli). Di seguito la lista diramata da Di Biagio che comprende i nomi dei 24 giocatori per lo stage di Coverciano a febbraio:

Portieri: Simone Scuffet (Udinese), Alex Meret (Spal).

Difensori: Alessandro Bastoni (Atalanta), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Antonio Barreca (Torino), Davide Biraschi (Genoa), Kevin Bonifazi (Torino), Federico Ceccherini (Crotone), Gian Marco Ferrari (Sampdoria), Lorenzo Venuti (Benevento), Francesco Zampano (Udinese).

Centrocampisti: Daniele Baselli (Torino), Marco Benassi (Fiorentina), Danilo Cataldi (Benevento), Alberto Grassi (Spal), Rolando Mandragora (Crotone), Lorenzo Pellegrini (Roma).

Attaccanti: Domenico Berardi (Sassuolo), Gianluca Caprari (Sampdoria), Federico Chiesa (Fiorentina), Federico Di Francesco (Bologna), Roberto Inglese (Chievo Verona), Andrea Pinamonti (Inter), Matteo Politano (Sassuolo).