Mancano ormai meno di 48 ore a uno dei derby più attesi degli ultimi anni e in casa Lazio c’è un filo di tensione legato alle condizioni fisiche di Ciro Immobile. Il capocannoniere della Serie A, rientrato dopo la parentesi nefasta con la Nazionale, dopo essersi allenato nella giornata di ieri, oggi è stato risparmiato da Simone Inzaghi ed ha svolto lavoro personalizzato in palestra. Inutile dire che è scattato l’allarme, considerato che prima della sosta Immobile stava già facendo i conti con un problema muscolare.

Sarà decisiva domani la rifinitura prevista per le 16.30. Nel caso, per la verità remoto, in cui Immobile non dovesse farcela, al suo posto verrà schierato Nani (con Luis Alberto alle sue spalle) considerato anche che Caicedo è fermo ai box per uno stiramento rimediato nella gara di Europa League contro il Nizza. Non verrà convocato neppure Wallace, rientrato dal Brasile ma ancora alle prese con un problema al polpaccio. E’ recuperato pienamente, invece, Strakosha che difenderà regolarmente i pali biancazzurri. Davanti a lui la solita difesa a tre della Lazio composta da Bastos, De Vrij e Radu.