Caitlin Clarke segna 23 punti nella febbrile vittoria su Sky, Angel Reese sfida il fallo critico

La rivalità che i fan della WNBA stavano aspettando tra Kaitlyn Clark e Angel Reese è cresciuta ulteriormente domenica pomeriggio quando l’Indiana Fever ha sconfitto il Chicago Sky 91-83 in una gara combattuta.

Clark ha segnato 23 punti tirando 7 su 11 da terra, aggiungendo otto rimbalzi e nove assist. Ha iniziato alla grande per la Febbre, realizzando i suoi primi tre tiri e segnando sette punti nel primo quarto. Ciò corrisponde al punteggio totale nella vittoria di giovedì sull’Atlanta Dream.

Dopo aver dato una testata a Clark durante un drive verso canestro, Reese è stato fischiato per un flagrante fallo durante la revisione. Ciò ha contribuito al problema del fallo che ha quasi reso Reese un fattore determinante nel secondo tempo.

Dopo la partita, Reese ha contestato la chiamata fallosa, dicendo che era una “partita di basket” in cui ha cercato di bloccare il tiro di Clark.

“Partita di basket, non riesco a controllare le note” Ha detto ai giornalisti. “Ovviamente stasera hanno influenzato molto la partita”.

“Vado sempre al ballo. Ma farai vedere quella clip 20 volte prima di lunedì?” – ha aggiunto Reese.

Il debuttante di Sky ha detto che lui e i suoi compagni di squadra sono stati trattati diversamente dagli arbitri domenica.

“Siamo andati forte molte volte e non abbiamo ricevuto molte chiamate”, ha detto Reese. “Tornando indietro e guardando il film, ho visto molte chiamate perse. Penso che alcune persone abbiano ricevuto dei fischi speciali.”

Alla domanda sull’errore di Reese, Clark ha ammesso che stava giocando con la palla e ha scelto di concentrarsi sui due tiri liberi che doveva tirare.

“Fa parte del basket”, ha detto. “Ecco di cosa si tratta. Basta giocare la palla e cercare di bloccare. Succede.”

Reese ha commesso quattro falli nel terzo quarto, interrompendo quella che si è trasformata in una buona partita per Reese, che guidava lo Sky con nove punti all’intervallo. Ha concluso con 11 punti, 13 rimbalzi da record e cinque assist.

READ  Nella corsa ai metalli spaziali, le aziende sperano di fare soldi

Marina Mabrey ha guidato Chicago con 22 punti, mentre Cennedy Carter ne aveva 18 e Dana Evans ha chiuso con 12. Camila Cardoso ha segnato 10 punti e ha preso 10 rimbalzi, aiutando gli Sky a consolidare il loro vantaggio iniziale sull’Indiana.

Tuttavia, Aaliyah Boston e Nalisa Smith hanno preso il controllo nel secondo tempo. Boston, in particolare, ha giocato bene con Clark man mano che la partita andava avanti, battendo l’ex compagno di squadra della Carolina del Sud Cardoso nel loro incontro individuale. Boston ha chiuso con 19 punti e 14 rimbalzi da record per i Fever, mentre Smith ne ha aggiunti 15 con sette rimbalzi.

Kelsey Mitchell è stata un fattore chiave per l’Indiana nel secondo tempo poiché Clark e Boston hanno attirato maggiore attenzione difensiva. Ha segnato 17 punti nel gioco. E Katie Lou Samuelson era 3 su 4 da 3 punti, dandole nove punti. Il 1 giugno, i Fever sconfissero Sky, 71-70.

La sconfitta di domenica contro i Fever è stata la quarta consecutiva per gli Sky, portandoli a 4-9 in questa stagione e ora dietro all’Indiana (5-10) nella Eastern Conference. Dopo la sconfitta di venerdì contro i Washington Mystics, a Witherspoon è stato chiesto se fosse così Considerando il cambio nell’ordine di partenza Ma alla fine se ne andò dalla conferenza stampa, dicendo che non ci stava pensando.

Tuttavia, Una nuova linea ha preso la parola Domenica Carter e Lindsay hanno preso il posto di Allen Evans e Diamond DeShields. Il cambio andava bene a Carter, ma Allen ha segnato solo due punti.

READ  Parchi nazionali dove è possibile vedere l'eclissi solare totale, il cielo scuro

Ecco come si è svolta la partita di domenica pomeriggio:

vivere25 aggiornamenti

  • Kelsey Mitchell ha effettuato il suo secondo tiro libero nella vittoria 91-83 dei Fever.

  • Alia Boston ha battuto il cronometro nell’area portando l’Indiana in vantaggio per 86-81.

  • Caitlin Clark ha segnato un grande 3 portando i Fever in vantaggio per 84-77 a 3 minuti dalla fine.

  • Angel Reese è stato limitato nel secondo tempo da problemi di fallo. L’allenatore dello Sky Teresa Witherspoon è tornato in partita con cinque uomini mentre i Fever erano in vantaggio di cinque punti.

  • Caitlin Clark ha trovato il suo ritmo nel terzo quarto. Ora guida i Fever con 18 punti, 5 rimbalzi e 5 assist.

  • Angel Reese ha commesso tre falli nel terzo quarto, gli ultimi da quando ha controllato Kaitlyn Clark sulla fascia. In partita entrerà una panchina da 4.

  • Aliyah fa un ottimo lavoro portando la palla a Boston nel palo della febbre. Giovedì scorso ha segnato 27 punti contro il Dream e ora ha 13 punti nel terzo quarto.

  • Marina Mabrey ha iniziato alla grande il secondo tempo per lo Sky con 10 punti nel terzo quarto. Finora ha segnato 18 punti in questa partita.

  • Katie Lou Samuelson ha segnato una tripla con 1,1 secondi rimasti – la sua terza partita – dando ai Fever un vantaggio di 47-43 all’intervallo.

    Samuelson e Kaitlyn Clark hanno segnato nove punti ciascuno, mentre Kelsey Mitchell ha continuato a guidare l’Indiana con 10 punti.

    Angel Reese è stato il capocannoniere di Chicago nel primo tempo con nove.

  • Angel Reese commette fallo su Nalisa Smith dell’Indiana, che va in panchina per tre.

    Camila Cardoso ha segnato 10 e Reese 7 per Sky per dominare il tabellone.

  • L’allenatore di Fever Christy Sides sostiene apertamente che Isabelle Harrison di Chicago ha commesso un fallo offensivo (o uno sgambetto) con una sfida discutibile sul fallo bloccante di Katie Lou Samuelson. L’Indiana ha perso la sfida e non era ancora presente nel primo tempo.

  • Qualche fumble per i Fever sul possesso palla finale del primo quarto. Il cronometro è finito mentre si cercava di decidere chi avrebbe tirato.

    Sky conduce 26–23 dopo 1.

  • Dana Evans e Caitlin Clark si scambiano parole dopo la questione. A farsi avanti è Sennady Carter.

  • Caitlin Clark parte bene, con 7 punti al tiro 3 su 3.

  • Gli ex compagni di squadra della Carolina del Sud Aaliyah Boston e Camila Cardoso potrebbero essere l’incontro da guardare oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *