Dallas Mavericks contro Risultati e statistiche in tempo reale dei Minnesota Timberwolves – 30 maggio 2024 GameTracker

MINNEAPOLIS (AP) Luka Doncic era nel suo elemento, tirando tiri da ogni parte del campo, mettendo a tacere la folla e sfoggiando quel sorriso sornione mentre i Dallas Mavericks mettevano in scena una prestazione ad eliminazione diretta.

Ora una delle giovani superstar del calcio mondiale sta per arrivare alle finali NBA per la prima volta.

Danczyk ha segnato 20 punti nel primo quarto nel suo 36esimo inizio post-stagionale, e i Mavericks hanno battuto i Minnesota Timberwolves 124-103 giovedì sera arrivando a cinque partite dalle finali della Western Conference.

“Ha fatto sapere ai suoi compagni di squadra che era ora e che dovevano fare un passo in avanti”, ha detto l’allenatore Jason Kidd. “Ha mandato gli inviti e sono arrivati ​​tutti.”

Anche Kyrie Irving ha segnato 36 punti per i Mavericks, che tiravano al 61% per un vantaggio di 29 punti prima che la maggior parte dei fan si alzasse per la prima pausa spuntino per sfoltire la folla un tempo eccitata. I Mavs hanno ottenuto 36 vittorie consecutive nel terzo quarto e hanno continuato a mettere i Timberwolves fuori pericolo.

“Avevo molta fiducia quando sono andato a letto ieri sera e stamattina sono andato a sparare”, ha detto Irving, “giocheremo una delle nostre migliori partite”.

Prima che le finali NBA inizino a Boston il 6 giugno, il giocatore n. I Mavs, n.5 in classifica, avranno bisogno di un’intera settimana libera. I Celtics avranno 10 giorni tra una partita e l’altra dopo aver battuto l’Indiana nelle finali della Eastern Conference.

La terza testa di serie dei Wolves, guidata dai 28 punti di Anthony Edwards e dai 28 punti e 12 rimbalzi di Karl-Anthony Towns, ha utilizzato la formidabile coppia difensiva composta da Doncic e Irving per spazzare Phoenix al primo turno e poi difendere. Denver è il campione della serie di sette partite.

READ  Questa regola poco conosciuta dà forma al parcheggio in America. Le città lo stanno cambiando

“Non siamo mai andati d’accordo come squadra in questa serie, nemmeno in una partita”, ha detto Edwards. “Nelle ultime due serie, abbiamo cliccato tutti allo stesso tempo e creato scene e cose del genere. Qui semplicemente non è successo allo stesso tempo.

Irving è migliorato fino a 15-1 nella sua carriera.

Dancic ha iniziato 4 su 4, colpendo arcobaleni da 28 e 31 piedi e tornando a parlare spazzatura con i tifosi a bordo campo ad ogni fruscio.

“Questo mi motiva”, ha detto Danczyk. “Lo sanno tutti adesso.”

Ha coronato un 17-1 nel primo quarto con un tiro da 32 piedi, una corsa che li ha portati sul 28-5 in nove minuti.

“Ho pensato di posizionare una buona barriera e mi sono girato e lui stava tirando da metà campo”, ha detto il centro Daniel Gafford.

È stato il secondo quarto da 20 punti di Donczyk nella sua carriera post-stagionale, dopo il quarto quarto da 21 punti nella sconfitta delle finali della Western Conference contro il Golden State nel 2022. È stato nominato MVP della serie.

Doncic, che è andato 14 su 22 e ha preso 10 rimbalzi, e il suo entusiasta compagno Irving, che ha il suo primo anello di campionato con Cleveland nel 2016, sono stati i protagonisti della serie quando i Wolves hanno visto una serie di vittorie consecutive nella loro prima stagione. Uno amaro, ma forse alla fine benefico.

“Non puoi saltare nessun passaggio. L’Occidente diventerà un mostro l’anno prossimo come continua ogni anno. Ci sono molte cose che abbiamo fatto meglio quest’anno”, ha detto l’allenatore dei Wolverines Chris Finch. “Sono davvero orgoglioso dei nostri ragazzi. Costruiamo un’altra base per arrivare dove vogliamo andare.

READ  Missili russi colpiscono l’Ucraina mentre Viktor Orbán chiede un cessate il fuoco in Cina

Ogni volta che non veniva fischiato, anche se salutava con familiarità e diligenza gli arbitri, il 25enne Doncic ha giocato con incrollabile sicurezza e incrollabile gioia dall’inizio alla fine. È stato deriso dai fan come un “flopper”. Mentre effettuava i tiri liberi nel terzo quarto, Doncic rideva e scherzosamente mormorava quelle parole insieme a loro.

Derek Lively II, debuttante di 7 piedi-1 di Mavs, si è ripreso da una distorsione al collo che lo aveva messo da parte all’inizio della partita, ripristinando una protezione completa del cerchio in coppia con Gafford che ha contribuito a interrompere Rudy Gobert sul palo e ha aiutato tutti gli altri a provare. Colpisci il canestro. Gafford ha segnato 11 punti e nove rimbalzi, mentre Lively ha aggiunto nove punti e otto rimbalzi.

Edwards, nonostante abbia raggiunto 25 punti per la 15esima volta in 27 partite di playoff in carriera, ha avuto difficoltà a trovare il suo ritmo tra tutte le doppiette. Ai Lupi, nonostante tutti i loro progressi in questa stagione, è stato ricordato che, nonostante le sue capacità dinamiche e la sua mentalità da frizione, non hanno ancora un attacco per il campionato.

Hanno avuto così tanti possessi decisivi in ​​un primo tempo decisivo che gli allenatori hanno faticato a trovare una squadra che potesse giocare in sincronia.

Mentre gli ultimi secondi del secondo quarto ticchettavano, Edwards entrò in corsia e calciò la palla a Kyle Anderson nell’angolo, che la restituì a Downs sulla fascia e non riuscì a trovare l’effetto che voleva. È tornato da Anderson, che ha provato ad avvicinarsi e il cronometro dei 24 è scaduto su di lui.

PJ Washington, che ha segnato 12 punti, ha piegato le braccia per celebrare un’altra soffocante linea difensiva dei Mavs.

READ  JOHN DURHAM: Consigliere speciale che rappresenta se stesso e l'ex procuratore generale Bill Parry

“Hanno vinto la serie. Hanno vinto la serie. Hanno meritato la serie. Congratulazioni a loro e a tutto il loro staff. Erano guidati da due giocatori di livello mondiale che hanno giocato di livello mondiale”, ha detto Finch.

AP NBA: https://apnews.com/hub/NBA

Copyright 2024 STATS LLC e Associated Press. Qualsiasi uso o distribuzione commerciale senza l’espresso consenso scritto di STATS LLC e The Associated Press è severamente vietato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *