Guerra Russia-Ucraina: le forze russe lanciano missili ipersonici contro obiettivi ucraini

KIEV, Ucraina (AP) – Missili russi hanno ucciso almeno sette persone e hanno colpito lunedì un ospedale pediatrico nella capitale ucraina Kiev, mentre un altro attacco nella città centrale dell’Ucraina di Kryvyi Rih ha ucciso almeno 10 persone.

Lo sbarramento russo ha preso di mira cinque città ucraine con più di 40 missili di vario tipo, colpendo condomini e infrastrutture pubbliche, ha detto il presidente ucraino Volodymyr Zelensky in un post sui social media.

Almeno 20 persone sono state uccise e circa 50 ferite in tutto il paese negli attacchi di lunedì mattina, ha detto il ministro degli Interni Ihor Klimenko. A Kryvyi Rih, Oleksandr Vilkul, capo dell’amministrazione cittadina, ha detto che 10 persone sono state uccise e 31 ferite in quello che ha descritto come un massiccio attacco missilistico. Esplosioni si sono verificate anche nella regione centrale di Dnipropetrovsk, in Ucraina, hanno riferito funzionari locali.

All’ospedale pediatrico Okhmatdyt di Kiev, i soccorritori stavano cercando persone sotto le macerie di una struttura parzialmente crollata, ha detto Zelenskyy, aggiungendo che il numero delle vittime non è ancora noto.

“Il mondo non dovrebbe tacere adesso, è molto importante che tutti vedano cos’è la Russia e cosa sta facendo”, ha detto Zelenskyj sui social media.

L’aggressione è avvenuta tre giorni fa Vertice della NATO A Washington si valuterà come rassicurare l’Ucraina sulla fermezza dell’alleanza Supporto E Fornire la speranza agli ucraini Il loro paese potrebbe attraversare il più grande conflitto europeo dalla seconda guerra mondiale.

Un edificio a due piani dell’ospedale pediatrico è parzialmente crollato. Nell’edificio principale di 10 piani dell’ospedale, finestre e porte sono state distrutte e i muri carbonizzati.

READ  Biden si unisce a Russia e Cina nel definire “xenofobo” il Giappone, alleato degli Stati Uniti

Il personale medico e i residenti locali hanno cercato i bambini e il personale medico intrappolati sotto le macerie. I volontari hanno formato una fila, passandosi pietre e detriti. Il fumo usciva ancora dall’edificio e i volontari e gli operatori dei servizi di emergenza lavoravano con maschere protettive.

È stato il bombardamento più pesante su Kiev da parte della Russia in quasi quattro mesi. Compresi gli attacchi diurni Missili ipersonici Kinsel, una delle armi russe più avanzate, ha affermato l’aeronautica ucraina. Kinzel vola a 10 volte la velocità del suono, rendendolo difficile da intercettare. Gli edifici della città sono stati scossi dall’esplosione. Un’intera sezione di un edificio a più piani in un quartiere di Kiev è stata distrutta, hanno detto i funzionari.

Le autorità della città di Kiev hanno riferito che i detriti dei missili intercettati hanno provocato incendi in alcuni quartieri di Kiev. Una densa colonna di fumo si è levata dai dintorni della grotta.

Andrii Yermak, capo dell’ufficio presidenziale dell’Ucraina, ha detto che l’attacco è avvenuto in un momento in cui molte persone erano nelle strade della città.

Il sindaco di Kiev Vitaly Klitschko ha detto che le valutazioni ufficiali sugli effetti dell’attacco sono ancora in corso.

___

Segui la copertura di AP sulla guerra in Ucraina https://apnews.com/hub/russia-ucraina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *