Un caso di cospirazione che ha sconvolto l’elezione di Donald Trump è stato sospeso a tempo indeterminato da una corte d’appello della Georgia.



CNN

Una corte d’appello della Georgia ha sospeso un caso di sabotaggio elettorale contro Donald Trump e molti dei suoi coimputati: un’enorme vittoria per l’ex presidente, che sta cercando di rimandare ulteriori azioni legali fino al 2025 se non riesce a vincerle in modo definitivo.

IL Mercoledì è stata depositata la nuova ordinanza La sentenza della Corte d’Appello della Georgia è l’ultima indicazione che un processo per manomissione elettorale in tutto lo stato della Georgia non avrà luogo prima delle elezioni presidenziali del 2024. La corte ha detto che il caso sarà sospeso fino a quando una giuria non potrà decidere se il procuratore distrettuale della contea di Fulton Fannie Willis debba essere squalificato.

Si prevede che la corte d’appello si pronunci sulla squalifica entro marzo 2025, anche se potrebbe emettere una sentenza prima. La cronologia rimane altamente incerta, hanno riferito alla CNN diverse fonti vicine al caso.

Il giudice superiore della contea di Fulton, Scott McAfee, inizialmente ha consentito che il procedimento continuasse nella sua aula di tribunale mentre una corte d’appello valutava un ricorso contro la sua decisione di consentire a Willis di continuare il caso.

Un portavoce dell’ufficio di Willis ha detto che non può commentare in questo momento l’ordinanza della corte d’appello. Se la Procura vuole pronunciarsi sulla questione può rivolgersi alla Corte d’Appello.

La sentenza della corte d’appello sottolinea una serie di successi nella strategia di lunga data di Trump di mettere i pubblici ministeri sulla difensiva, attaccarli in pubblico e sfidarli in tribunale.

Trump e alcuni dei suoi coimputati hanno cercato di escludere Willis dal caso a causa della sua relazione romantica con Nathan Wade, il consulente speciale da lui assunto per aiutarlo a gestire il caso. Gli imputati hanno sostenuto che Willis ha beneficiato finanziariamente dalla sua relazione con Wade, che secondo gli avvocati della difesa ha concesso alla coppia numerose vacanze.

READ  Fargo: un agente di polizia ucciso, altri 2 feriti nella sparatoria di Fargo

A marzo, dopo un mini-processo in cui gli avvocati di Trump e dei suoi coimputati cercavano di dimostrare la loro tesi contro Willis e Wade, McAfee ha ritenuto che non vi fossero prove sufficienti per dimostrare in modo definitivo che Willis avesse beneficiato finanziariamente dalla relazione.

La testimonianza di Willis nel procedimento televisivo ha attirato l’attenzione sulla sua vita personale, distogliendo il dibattito dalle accuse che Trump e altri devono affrontare in Georgia.

Il giudice ha deciso che se Wade si fosse ricusato, Willis avrebbe potuto continuare il caso, cosa che ha fatto in seguito.

Steve Sado, capo consigliere per la sicurezza di Trump in Georgia, ha affermato che il verdetto è corretto.

“La Corte d’Appello della Georgia ha formalmente sospeso tutti i procedimenti contro il presidente Trump in tribunale, in attesa della sua decisione sul nostro appello interlocutorio, che dovrebbe archiviare il caso e squalificare il procuratore distrettuale Willis della contea di Fulton per cattiva condotta”, ha affermato Sado in una nota. .

Nel frattempo, nel caso dei documenti riservati di Trump in Florida, il giudice federale che supervisionava tali procedimenti tendeva a dedicare gran parte del tempo in tribunale alle richieste di Trump di mettere in discussione l’autorità degli investigatori e dei suoi avvocati.

Quel giudice, Eileen Cannon, mercoledì sembrava pronto a tenere un’udienza in cui Trump avrebbe potuto provare a far sotto giuramento gli investigatori federali in modo che i suoi avvocati potessero interrogarli, e ha detto che avrebbe messo da parte un giorno e mezzo alla fine di questo mese. Ho sentito le argomentazioni del suo avvocato sulla legalità.

Come nel caso della Georgia, i documenti della Florida non fissano una data del processo.

READ  Twitter minaccia azioni legali contro l'app Threads

Questa storia è stata aggiornata con ulteriori dettagli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *