Il grattacielo più alto di Taiwan è stato risparmiato dal violento terremoto. Ecco perché.


L'edificio Taipei 101 utilizza un grande smorzatore di massa accordato, o pendolo da 660 tonnellate, per proteggersi dal terremoto di magnitudo 7.4 di mercoledì.

giocare

Il grattacielo più alto di Taiwan è in piedi dopo che un terremoto di magnitudo 7,4 ha colpito mercoledì l'isola, uccidendo nove persone e ferendone almeno 946.

L'edificio Taipei 101, un tempo riconosciuto come il grattacielo più alto del mondo, utilizza dimensioni colossali. Smorzatore di massa accordata (in pratica un pendolo gigante) per proteggersi dai terremoti.

Il pendolo da 660 tonnellate è sospeso a più di 1.000 piedi dal suolo e consente alla struttura di resistere a terremoti e venti forti di uragani. La massiccia sfera d'acciaio si muove leggermente avanti e indietro, quanto basta per contrastare qualsiasi movimento.

dispositivo Riduce i movimenti della torre fino al 40%Secondo il suo costruttore e tester, l'A+H è sintonizzato.

“Gli smorzatori di massa sintonizzati, noti anche come assorbitori armonici, sono meccanismi semplici ma efficaci che consentono di progettare e vivere i grattacieli”, afferma A+H Tuned sul suo sito web. “Senza di loro, la durata, l'integrità strutturale e il comfort di questi alti edifici sarebbero seriamente ridotti.”

La serranda è sospesa tra più piani

Il Golden Mass Dumper è sospeso tra l'87° e il 92° piano nel centro di Taipei 101.

è il dispositivo Costruito da 41 strati, ciascuno di quasi 5 pollici di spessore e 18 piedi di diametro, secondo il suo sito web. Lo pendono novantadue cavi d'acciaio, ciascuno largo circa 3,5 pollici e lungo 138 piedi.

READ  Gli investitori attendono i dati sull'inflazione USA

La sfera utilizza un anello paraurti per limitare la sua oscillazione avanti e indietro a circa 59 pollici durante un forte terremoto o un uragano.

Un tempo noto come Taipei World Financial Center, il grattacielo era il grattacielo più alto del mondo quando fu completato nel 2004. Ha mantenuto il titolo fino al 2009, quando il Burj Khalifa di Dubai lo ha detronizzato.

Perché i terremoti sono comuni a Taiwan?

Taiwan si trova sull'”Anello di Fuoco” del Pacifico ed è soggetta a terremoti. Le cinture tettoniche ospitano il 90% dei terremoti del mondo.

La nazione insulare densamente popolata ha una reputazione per la preparazione ai terremoti, secondo Joseph Barbera, medico di emergenza e professore di gestione ingegneristica e ingegneria dei sistemi presso la George Washington University.

Barbera ha detto che il danno del terremoto di mercoledì sarebbe stato molto peggiore se non fosse stato per la preparazione dei servizi di emergenza e la rigorosa applicazione delle norme edilizie sismiche della nazione. Altri edifici importanti sono costruiti su fondamenta per proteggerli dalle scosse.

“C'è una differenza drammatica tra i cedimenti strutturali – cedimenti strutturali, non solo degli edifici – a Taiwan rispetto ad altri paesi di simile entità”, ha detto Barbera a USA TODAY. “Hanno avuto un impegno reale per decenni per ridurre il rischio.”

Contributo di: John Bacon e Jeanine Sanducci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *