Le gare si chiamano e sono molto vicine: NBC Chicago

Martedì si sono chiusi i seggi per le elezioni primarie dell'Illinois del 2024, le schede sono state conteggiate e sono state rapidamente indette diverse gare chiave. Altri, invece, sono rimasti a bocca chiusa fino a sera, con il totale ancora troppo vicino per poter essere chiamato in causa.

Clicca qui per i risultati elettorali in tempo reale

Scopri quali gare sono state convocate e quali non sono state convocate finora.

specie finora chiamata

Si prevede che il rappresentante Danny Davis vincerà le primarie democratiche nel 7 ° distretto congressuale dell'Illinois.

Il deputato di lunga data Danny Davis sembra pronto per un'altra corsa a Washington, poiché l'Associated Press lo proietta come il vincitore delle primarie democratiche del 7° distretto.

Davis, che rappresenta il distretto di West Side e West Suburban dal 1997, ha sconfitto Gina Collins, il tesoriere della città di Chicago Melissa Conyers-Erwin, Cory Marshall e Nikhil Bhatia alle primarie.

Rappresentante alle primarie democratiche per il 4 ° distretto congressuale dell'Illinois. Si prevede che Sui Garcia vincerà.

L'Associated Press prevede che il deputato Sue Garcia vincerà le primarie democratiche per il 4° distretto congressuale dell'Illinois, respingendo una sfida da parte del Chicago Ald. Il due volte candidato sindaco di Chicago Raymond Lopez. Garcia, che ricopre un seggio al Congresso da gennaio 2019, dovrebbe mantenere il suo seggio in un distretto fortemente democratico nelle elezioni generali di novembre.

Trump e Biden vincono le primarie presidenziali dell’Illinois

Il presidente Joe Biden e l’ex presidente Donald Trump, già presunti candidati per i due principali partiti politici americani, hanno entrambi vinto i progetti di NBC News per le primarie presidenziali dell’Illinois del 2024. Sia Biden che Trump hanno ottenuto un numero sufficiente di delegati programmati per guadagnarsi l'etichetta di “candidato presunto” il 12 marzo, secondo le proiezioni di NBC News.

READ  Mercato azionario oggi: aggiornamenti in tempo reale

Le gare sono ancora troppo vicine per essere definite

Procuratore dello stato della contea di Cook

Le elezioni primarie dell'Illinois del 2024 di martedì saranno una delle gare più seguite per la nomina democratica a procuratore dello stato della contea di Cook.

Foxx non intende cercare la rielezione nel 2024 e diversi candidati si sono lanciati nella mischia per cercare di sostituirlo. Gli elettori devono ora decidere chi è il candidato democratico: Clayton Harris III o il giudice in pensione della Corte d'Appello Elaine O'Neill Burke.

L'ex alt. Bob Fioretti, che ha lanciato la sua corsa alla carica di procuratore di stato nel 2020, è stato l'unico repubblicano in ballottaggio nelle elezioni di quest'anno. Anche Andrew Charles Kopinski, rappresentante del Libertarian Party, si unirà al ballottaggio a novembre.

Imposta sul trasferimento immobiliare di Chicago

La proposta di tassa sui trasferimenti immobiliari di Chicago, definita da alcuni “tassa sulle ville” o “Bring Chicago Home”, è in cima alla corsa per le elezioni primarie dell’Illinois del 2024.

Un'imposta sul trasferimento immobiliare è un'imposta pagata su qualsiasi proprietà venduta alla città. Il tasso attuale è di $ 3,75 per ogni $ 500. Se approvata, la proposta modificherebbe il rapporto con una struttura progressiva o graduale per residenziali e commerciali su tutte le proprietà a tre piani.

Tale tasso scenderebbe a 3 dollari per ogni 500 dollari per le proprietà vendute per meno di 1 milione di dollari. Per le vendite superiori a 1 milione di dollari, l'aumento è di 10 dollari per ogni 500 dollari di prezzo compreso tra 1 milione e 1,5 milioni di dollari. Per le proprietà superiori a 1,5 milioni di dollari, l'imposta è di 15 dollari per ogni 500 dollari di valore superiore a 1,5 milioni di dollari.

READ  Le vittime della sparatoria alla Covenant School di Nashville includevano bambini piccoli, il preside della scuola e un custode.

Le entrate derivanti dall’aumento delle tasse sarebbero destinate agli sforzi per combattere i senzatetto.

Il rappresentante Mike Post contro Darren Bailey nel 12 ° distretto

In una delle gare al Congresso repubblicano di alto profilo in Illinois, il deputato in carica Mike Post affronta l'ex candidato governatore dell'Illinois Darren Bailey nel 12 ° distretto.

Post, che è stato eletto per la prima volta al Congresso nel 2014, ha ricevuto alcuni sostegni di alto profilo da parte del Partito Repubblicano, incluso l’appoggio dell’ex presidente Donald Trump, che ha vinto facilmente le primarie presidenziali dell’Illinois martedì sera. Le elezioni segnano la prima volta che Post affronta uno sfidante alle primarie dal 2018, quando Preston Nelson corse contro di lui.

La campagna di Bailey si è concentrata fortemente sulle questioni del Secondo Emendamento e sulla sua spinta contro l'accesso all'aborto. Ha anche sottolineato maggiori investimenti nell’indipendenza energetica e nella sicurezza delle frontiere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *