2 giovani fratelli uccisi, diversi feriti dopo sospetta guida in stato di ebbrezza alla festa di compleanno del Michigan, dicono le autorità

Un giovane fratello e una sorella sono stati uccisi e più di una dozzina di altre persone sono rimaste ferite quando un veicolo guidato da un sospetto conducente ubriaco si è schiantato contro una festa di compleanno in uno yacht club sabato, ha detto uno sceriffo del Michigan.

Una bambina di 8 anni e suo fratello di 5 sono rimasti uccisi quando una donna di 66 anni si è schiantata per 25 piedi contro un edificio dello Swan Creek Boat Club a Berlin Township intorno alle 15:00, ha detto lo sceriffo della contea di Monroe Troy Goodenough. . , a circa 30 miglia a sud di Detroit.

“Circa 15 vittime, tra cui adulti e bambini piccoli, hanno ricevuto i primi soccorsi”, ha detto Goodenough in una conferenza stampa sabato sera.

I due giovani fratelli sono stati dichiarati morti sul posto, ha detto Goodenough. Altri nove – sei adulti e tre bambini – sono stati portati in elicottero o in ambulanza negli ospedali della zona con feriti gravi o potenzialmente letali, ha aggiunto.

Molti altri sono stati portati negli ospedali locali con veicoli privati.

Goodenough ha detto che la scena dell'incidente è stata descritta come “estremamente caotica dai primi soccorritori con un alto livello di emozione da parte di coloro che sono stati direttamente coinvolti e testimoni di questo orribile incidente”.

Non è chiaro quante persone fossero presenti nell'edificio al momento dell'incidente, ha rivelato Goodenough.

Lo sceriffo non ha identificato la donna alla guida del veicolo, ma ha detto che è stata presa in custodia con l'accusa di aver guidato un veicolo a motore mentre era ubriaca provocandone la morte.

“Ulteriori accuse penali saranno mosse contro l'autista mentre le indagini continuano”, ha detto Goodenough.

Ha detto che sta collaborando con le autorità.

READ  La divisione 50 per 1 pianificata da Chipotle unisce i tori e gli amanti del burrito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *