Fonti – John Calipari firma un contratto quinquennale con l'Arkansas

John Calipari sta finalizzando un accordo quinquennale per diventare il prossimo allenatore di basket maschile dell'Arkansas, hanno detto fonti a ESPN domenica sera, una mossa di successo che scuoterà la SEC e il panorama del basket universitario.

Si prevede che il contratto di Calipari sarà uno stipendio base leggermente inferiore rispetto agli 8,5 milioni di dollari che guadagnerà al Kentucky, hanno detto fonti a ESPN. Tuttavia, si prevede che l’accordo sarà incoraggiante e potrebbe potenzialmente superare tale cifra.

La conclusione dell'operazione è prevista nelle prossime 24 ore.

Il benefattore di lunga data dell'Arkansas John H. Il rapporto di lunga data di Calipari con Tyson ha contribuito a portare a termine l'accordo.

Calipari sostituirà Eric Musselman, partito per la USC la scorsa settimana. Dopo la sua partenza, il direttore atletico dell'Arkansas Hunter Yuracek ha inseguito Chris Beard di Ole Miss e Jerome Tang di Kansas State, sebbene entrambi gli allenatori siano tornati alle rispettive scuole. Si ritiene che l'Arkansas paghi a Beard 5 milioni di dollari all'anno.

Calipari era sotto molta pressione in Kentucky poiché i Wildcats non erano riusciti a superare il primo fine settimana del torneo NCAA dal 2019, perdendo contro St. Peter's, 15 teste di serie, e Oakland, 14 teste di serie. Negli ultimi anni.

Dopo la sconfitta al primo turno contro Oakland, c'erano abbastanza speculazioni sullo stato lavorativo di Calipari che il direttore atletico Mitch Barnhart ha dovuto rilasciare una dichiarazione in cui confermava che Calipari sarebbe tornato come capo allenatore dei Wildcats la prossima stagione.

Il Kentucky dovrebbe a Calipari più di 33 milioni di dollari, ma non dovrebbe pagare alcun denaro alla scuola se lo assumesse in un altro programma.

Uno dei più grandi nomi dello sport universitario, Calipari è al Kentucky dal 2009. Ha guidato i Wildcats al titolo nazionale nel 2012 ed è arrivato alle Final Four in quattro delle sue prime sei stagioni a Lexington. Il Kentucky è andato all'Elite Eight nel 2017 e nel 2019, ma ha vinto solo una partita del torneo NCAA dall'ultima corsa alla finale regionale.

Fuori dal campo, Calipari stabilì i Wildcats come una potenza di reclutamento nel paese, ottenendo regolarmente classi di reclutamento di alto livello.

In 15 stagioni con i Wildcats, Calipari è 410-123.

Calipari è stato l'allenatore capo del Memphis per nove stagioni prima di prendere il posto di Billy Gillispie al Kentucky nel 2009. Ha guidato i Tigers a due Elite Eight e ha raggiunto la partita del campionato nazionale nel 2008, dove hanno perso contro il Kansas ai tempi supplementari.

Calipari guidò l'UMass alle Final Four nel 1996 prima di partire per la NBA e allenare i New Jersey Nets per tre stagioni.

READ  L’ex funzionario del Dipartimento di Giustizia Jeffrey Clark potrebbe essere licenziato per aver aiutato Trump

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *