Israele risponde all'Iran mentre la guerra distrugge Gaza: aggiornamenti in tempo reale

16:14 ET, 18 aprile 2024

Una ragazza palestinese concepita grazie alla fecondazione in vitro è stata uccisa in un attacco al campo profughi di al-Maqassi, nel centro di Gaza.

Da Karim Khader, Abeer Salman, Mohammad Al Sawalhi e Sana Noor Haq della CNN

Shahid Ovdetallah

Estratto dalla CNN

I membri della famiglia di Shahid Owdadallah la consideravano un miracolo quando nacque attraverso la fecondazione in vitro ad Al-Maqazi. campo rifugiatiNel centro di Gaza, il 4 novembre 2013. I suoi genitori hanno aspettato più di 20 anni per concepire.

Ma la sua vita era spezzata Il martedìUna bambina palestinese di 10 anni è stata uccisa in un attacco aereo sul campo, hanno detto i familiari alla CNN. Almeno 14 persone sono state uccise Secondo i funzionari del locale ospedale dei martiri di Al-Aqsa, otto bambini sono stati uccisi nell'attacco mirato. Le forze di difesa israeliane (IDF) hanno affermato che l'attacco è stato un attacco aereo ed è sotto indagine.

Per la sua famiglia, Shahad era un grande sogno e tutti si sono aggrappati a lei finché non è cresciuta ed è andata a scuola”, hanno detto i suoi parenti. “Amava giocare e leggere… tutti l'amavano.”

Le riprese della CNN girate all'ospedale di Al-Aqsa dopo lo sciopero di martedì mostrano padri che trasportano corpi giovani e senza vita di bambini, con gli occhi rossi e gonfi di disperazione. Gli altri bambini guardano con attenzione. Urla perforano le pareti dell'ospedale.

Bambini palestinesi feriti vengono portati all'ospedale dei martiri di Al-Aqsa dopo un attacco al campo profughi di Makassi a Deir al-Balah, Gaza, il 16 aprile. La CNN ha offuscato questa immagine per proteggere le identità.

Ashraf Amra/Anatolu/Getty Images

I genitori hanno detto alla CNN che i loro figli stavano giocando a biliardino quando il campo è stato attaccato.

“Stavano giocando quando un attacco di droni li ha colpiti”, ha detto Jaber Abu Zayyab, padre di Lujain, 9 anni. “Sono tutti bambini.” Più di 13.900 bambini sono stati uccisi negli attacchi israeliani a Gaza, ha dichiarato il ministero della sanità il 18 aprile.

In un'altra scena dell'ospedale, un ragazzo, Mohammed Alnouri, 14 anni, urla al corpo del fratello minore – Mahmoud Khalil Alnouri, 8 anni – avvolto in un lenzuolo bianco. “È ancora vivo”, si lamenta Mohammed. “Non lasciarlo qui.”

“Mio Dio. Che cosa hanno fatto tutti?”, grida un uomo. “Che cosa hanno fatto tutti?”

Jennifer Hauser e Ibrahim Tahman della CNN hanno contribuito al reportage.

READ  Joey Chestnut e Miki Sudo vincono la famosa gara di mangiatori di hot dog di Nathan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *