Si ritiene che l’equipaggio scomparso del Titanic sia morto, afferma l’agenzia

12:49 ET, 22 giugno 2023

I campi di detriti vicino al Titanic non sono insoliti, dicono gli esperti, ma i funzionari potrebbero aver visto qualcosa

La Guardia Costiera degli Stati Uniti eseguirà un processo di verifica per determinarlo I detriti si trovano nell’area di ricerca Maximilian Kremer, direttore del Marine Technology Group della Hawaii Marine University, ha dichiarato alla Galileus Web che il sottomarino Titanic scomparso è collegato al sottomarino.

La Guardia Costiera ha annunciato giovedì che un campo di detriti è stato trovato utilizzando un veicolo telecomandato, ma non era chiaro se fosse in qualche modo collegato al sottomarino scomparso.

Creamer “non sarebbe sorpreso di vedere una discarica vicino al relitto del Titanic”, ha detto a Dana Bash della CNN.

“Dovrò vedere di cosa si tratta effettivamente”, ha continuato, aggiungendo che non era sicuro che il veicolo di ricerca avrebbe trasmesso il video.

Bash ha chiesto a Kremer se credeva che la Guardia Costiera degli Stati Uniti – che è chiaramente a conoscenza dei tipi di detriti che si trovano comunemente sul fondo del mare – abbia dato un suggerimento per condividere notizie sul campo.

“Potrebbe dirmi che qualcuno ha visto qualcosa sulla telecamera o sul sonar tra i detriti che hanno, e potrebbe non provenire dal Titanic, potrebbe provenire dalla nave che è stata colpita”, ha detto Kremer. .

“Sono sicuro che ora stanno eseguendo il processo di verifica per vedere se è effettivamente correlato al partner della vittima”, ha aggiunto.

Nella somministrazione di ossigeno supplementare: Bash ha anche chiesto informazioni sulla fornitura di ossigeno del sottomarino. Sub ora Si ritiene che i limiti siano stati raggiunti Le sue solite 96 ore di supporto vitale sono scomparse domenica mattina.

Esperti intervistati dalla CNN hanno affermato che i membri dell’equipaggio si renderanno conto dell’importanza di mantenere la calma e risparmiare energia mentre attendono i soccorsi.

Se c’è un problema con un partner, “anche se è un fallimento”, ha detto Creamer, “hai un po’ di eccitazione e un po’ di panico per un po’”.

Ma, ha continuato, un “leader forte” a bordo insisterebbe affinché tutti “entrino in una sorta di stato di ibernazione e utilizzino meno ossigeno possibile”.

READ  Parchi nazionali dove è possibile vedere l'eclissi solare totale, il cielo scuro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *