17 Ks di Ty Floyd, HR vincente di Kate Peloso Spark LSU a Game 1 Thriller in Florida

Kate Peloso festeggia dopo aver segnato un fuoricampo all’undicesimo inning. (Foto AP/Rebecca S. Kratz)

Ty Floyd ha eliminato 17 battitori della Florida e Josh Pearson ha ottenuto una presa al decimo inning per impostare Kate Peloso per l’eroismo delle College World Series.

I primi base della LSU hanno segnato un fuoricampo da solista verso il campo destro nella parte superiore dell’11 ° per vincere sabato un thriller di gara 1 per 4-3 sul rivale della SEC Florida.

La grande cattura tiene viva la LSU

Il fuoricampo di Peloso, messo a punto dalla straordinaria presa di Pearson sul campo sinistro, ha impedito alla Florida di ottenere una vittoria in uscita con mezzo inning di anticipo, con i Gators che hanno avuto la possibilità di terminare la partita al 10 °. Il terzo base Colby Halder ha raggiunto il primo con uno eliminato dopo essere stato colpito da un lancio del sollievo della LSU Riley Cooper. La seconda base Kate Kurland ha quindi raggiunto la prima su un singolo interno che ha portato Halter al secondo.

Ciò ha dato vita all’uscita più rumorosa della stagione di Wyatt Langford. L’outfielder della Florida ha sparato una palla veloce da 81 mph da Cooper nel campo sinistro che sembrava destinato a colpire Halder dal secondo. La palla stava viaggiando a 112 mph quando ha lasciato la sua mazza e si è diretta verso la pista di avvertimento. Ma Pearson era pronto per questo. L’esterno sinistro della LSU lo ha rintracciato e ha fatto una presa in salto per preservare l’eliminazione, quasi certamente impedendo a Holder di segnare la corsa vincente.

READ  Un tribunale indiano ha condannato Rahul Gandhi a 2 anni di carcere per i suoi commenti su Modi

La vittoria dà ai Tigers un vantaggio in serie per 1-0 sui loro rivali della SEC e lascia loro una vittoria lontana dall’assicurarsi il loro settimo campionato nazionale. Devono ringraziare uno sforzo a regola d’arte da parte di Floyd per averli tenuti in gioco negli inning extra.

Floyd ha pareggiato il record di strikeout della CWS

Floyd ha iniziato la partita colpendo due battitori della Florida nel primo. Non è partito fino a 15 strikeout, il suo 17esimo nella parte inferiore dell’ottavo per pareggiare la partita 3-3.

I 17 strikeout hanno pareggiato il record per la maggior parte di un lanciatore in una finale delle College World Series in nove inning o meno. Il terzo colpo oscillante di Floyd su Jack Gaglianon è stato il suo 122esimo lancio della partita. Dopo aver lanciato il nono e aver concesso a Floyd un meritato riposo in panchina, Cooper ha fatto il resto del lavoro da lì.

Sabato Ty Floyd ha eliminato 17 battitori della Florida (Jay Biggerstaff/Getty Images)

Sabato Ty Floyd ha eliminato 17 battitori della Florida (Jay Biggerstaff/Getty Images)

Dopo aver preso il posto di Floyd, Cooper ha lanciato tre inning. È stato tenuto fuori dai guai dalla presa di Pearson al 10 °, poi si è seduto nella formazione dei Gators all’11 ° dopo l’eroismo di Peloso nella parte superiore dell’inning. Cooper ha concluso la partita con una palla veloce interna contro la matricola della Florida Derrick Fabian per strike tre.

La LSU ha ottenuto la vittoria nonostante abbia bloccato 16 corridori, incluso il caricamento delle basi sia nel secondo che nel quarto inning. Ciò ha costretto il titolare della Florida Brandon Sprott a lanciare 115 tiri in quattro inning.

READ  Parco eolico su scala commerciale approvato al largo della costa del New Jersey

Floyd ha tenuto sotto controllo la Florida abbastanza da mandare la partita in inning extra.

Gara 2 è in programma domenica alle 15:00 ET.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *