Cina meridionale: massicce inondazioni minacciano milioni di persone mentre le forti piogge sferzano il paese

Dingshu Wang/Reuters

Strade allagate a seguito delle forti piogge a Qingyuan, provincia del Guangdong, Cina, il 22 aprile 2024.


Hong Kong
CNN

Da diversi giorni piove forte nel sud-est CinaScatenando inondazioni mortali e minacciando di sconvolgere la vita di decine di migliaia di persone mentre i soccorritori si affrettano a evacuare i residenti intrappolati dall’innalzamento delle acque.

La provincia del Guangdong, una potenza economica di 127 milioni di abitanti, è stata costretta a ricollocare più di 110.000 persone a causa delle diffuse inondazioni, hanno riferito i media statali, citando il governo locale.

Le inondazioni nel Guangdong hanno ucciso almeno quattro persone, tra cui un soccorritore, ha riferito lunedì l'agenzia di stampa statale Xinhua. Ha aggiunto che almeno 10 persone risultano disperse.

Dal 16 aprile, il delta del fiume Pearl, centro manifatturiero della Cina e una delle regioni più popolose del paese, è soggetto a continui acquazzoni.

Il bacino del fiume Pearl è soggetto a inondazioni ogni anno da aprile a settembre, ma la regione ha saputo farcela Ancora forti piogge e forti inondazioni Negli ultimi anni, gli scienziati hanno avvertito che la crisi climatica renderà gli eventi meteorologici estremi più frequenti e pericolosi.

Dingshu Wang/Reuters

Case allagate a Qingyuan, provincia del Guangdong, il 22 aprile 2024.

“A giudicare dalla situazione di controllo delle inondazioni negli ultimi anni, il riscaldamento climatico e l'aumento della temperatura si sono intensificati, e ogni anno si sono verificate forti piogge, che hanno portato a forti piogge e inondazioni”, ha detto allo Stato Yin Ji, capo meteorologo idrologico presso il Ministero delle risorse idriche. . – Eseguire l'uscita della carta.

L’anno scorso, la Cina ha registrato precipitazioni “più intense e intense” durante la stagione delle inondazioni rispetto agli anni precedenti, con 72 stazioni meteorologiche nazionali che hanno registrato precipitazioni giornaliere e 346 stazioni che hanno battuto i record mensili. Amministrazione meteorologica cinese.

READ  Tara VanDerVeer, l'allenatore di basket più vincente della NCAA, va in pensione

Dalla scorsa settimana, almeno 44 fiumi nel bacino del Pearl River hanno superato la linea di allarme, minacciando di straripare. CCTV della radiodiffusione statale.

Sul fiume Bei, che sfocia nel fiume Pearl, ci sono le autorità avvertito Si prevede che l’inondazione “che capita una volta ogni secolo” raggiungerà i 5,8 metri (19 piedi) sopra la soglia di allarme. Secondo i funzionari del Guangdong, l’affluente aveva già rotto gli argini l’8 aprile, segnando l’arrivo anticipato della stagione delle piene annuali da quando sono iniziate le registrazioni nel 1998.

Secondo Yin, il meteorologo, la “grande inondazione” sul fiume Bei rappresenta un record e ha colpito la Cina nella categoria più alta del sistema di classificazione a quattro livelli. Inondazioni di questa portata si verificano solitamente dopo la fine di giugno, ha detto.

Le riprese aeree trasmesse dalla CCTV durante il fine settimana hanno mostrato villaggi sommersi dall’oscurità, con solo i tetti e le cime degli alberi visibili in alcuni punti.

Nella città di Zhaoqing, nella contea di Guangning, i filmati condivisi dai residenti sulla piccola app video Douyin mostravano acqua marrone e fangosa che scorreva lungo le strade del villaggio trascinando via le auto. A Shaoguan, si può vedere un uomo che spinge il suo scooter attraverso l'acqua alta fino alle spalle. Anche nella città di Qingyuan, le riprese dei social media hanno mostrato forti tifoni e pioggia che abbattevano alberi e ribaltavano motociclette.

Le forti piogge hanno provocato frane vicino alla città di Shaoguan, nel nord montuoso della provincia, ferendo sei persone, ha detto Xinhua.

Domenica i funzionari hanno aumentato la risposta all'emergenza di controllo delle inondazioni per il delta del fiume Pearl al livello 2, il secondo più alto nel sistema a quattro livelli.

READ  Il video mostra una motovedetta russa che viene fatta saltare in aria dopo l'avanzata dei droni marittimi

Diverse città hanno sospeso le scuole e centinaia di voli sono stati cancellati nelle metropoli di Guangzhou e Shenzhen.

Secondo Xinhua, più di 80 case sono crollate o sono state gravemente danneggiate, provocando una perdita economica diretta di quasi 140 milioni di yuan (20 milioni di dollari).

Si prevede che altre forti piogge colpiranno il Guangdong questa settimana, ha detto l'ufficio meteorologico della provincia.

Questa storia è stata aggiornata con ulteriori aggiornamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *