La stella dei Bucks Giannis Antetokounmpo è reduce da una vittoria anticipata contro i Celtics a causa di un brutto infortunio al piede senza contatto.

La stella dei Milwaukee Bucks, Giannis Antetokounmpo, è caduta martedì nella seconda metà della vittoria per 104-91 della sua squadra sui Boston Celtics a causa di un brutto infortunio al piede senza contatto.

Verso la fine del terzo quarto, Antetokounmpo stava lanciando casualmente la palla all'interno quando improvvisamente cadde in campo. Ha immediatamente raggiunto il polpaccio sinistro, sapendo chiaramente che qualcosa non andava, e poi ha zoppicato notevolmente nel suo cammino verso gli spogliatoi del Fiserv Forum.

Antetokounmpo è stato rapidamente escluso dal resto della partita a causa di quello che i Bucks chiamavano uno stiramento al polpaccio sinistro. Dopo la partita, l'allenatore dei Bucks Doc Rivers ha detto che Antetokounmpo si sarebbe sottoposto a una risonanza magnetica. I test non hanno rivelato danni strutturali al tendine d'Achille di Antetokounmpo.

Con l'inizio del primo turno dei playoff NBA previsto per il 20 aprile, Rivers ha affermato che il suo livello di preoccupazione per Antetokounmpo è “alto”.

“Lui è Giannis. Penso che tutti probabilmente si sentano come mi sento io in questo momento”, ha detto Rivers ai giornalisti. “Spereremo solo per il meglio.”

Giannis Antetokounmpo è stato costretto ad abbandonare anticipatamente la partita di martedì per un dolore al polpaccio sinistro.  (Stacey Revere/Getty Images)

Giannis Antetokounmpo è stato escluso anticipatamente dalla partita di martedì per un dolore al polpaccio sinistro. (Stacey Revere/Getty Images)

Antetokounmpo aveva 15 punti, otto rimbalzi e sette assist quando è caduto. Il 29enne è entrato in campo martedì con una media di 30,7 punti a gara, il secondo miglior risultato del campionato. In questa stagione ha una media di 11,6 rimbalzi e 6,5 assist.

READ  iOS 17 includerà le "funzionalità più richieste" dai fan di iPhone in un importante cambiamento strategico

Nonostante la sconfitta ad Antetokounmpo, i Bucks sono sopravvissuti a un terzo quarto in cui hanno ottenuto solo 15 punti come squadra e hanno resistito fino a una vittoria con 13 punti martedì. Patrick Beverley ha guidato Milwaukee con 20 punti e 10 rimbalzi, e Brook Lopez ha chiuso con 15 punti.

Jayson Tatum ha guidato i Celtics con 22 punti, sei assist e cinque rimbalzi, e Jaylen Brown ha aggiunto 14 punti e 10 rimbalzi. La sconfitta ha interrotto la serie di cinque vittorie consecutive di Boston. I Celtics non hanno tirato un solo tiro libero per tutta la partita.

I Bucks ora hanno un record di 48-31, che li colloca al secondo posto nella classifica della Eastern Conference. Tuttavia, i Celtics hanno ancora un vantaggio di 14 partite sui Bucks in classifica e sono a pari merito per il primo posto nella conference. Ai Bucs mancano solo tre partite nella stagione regolare.

Anche se non è chiaro quanto sia grave lo stiramento al polpaccio di Antetokounmpo, ha colpito in un momento particolarmente brutto per i Bucks. Se Antetokounmpo dovesse restare fuori per un periodo di tempo significativo, i Bucks potrebbero provare a uscire da un secondo primo turno consecutivo dopo la stagione con i playoff che inizieranno la prossima settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *