NBA: gli arbitri saltano la trasferta di Tyrese Maxey alla fine del regolamento

Secondo il resoconto finale di due minuti della NBA di Gara 5 della classica serie di primo turno tra Philadelphia 76ers e New York Knicks, gli atti eroici di Tyrese Maxey non sarebbero mai dovuti accadere.

Questo perché la lega ha detto che l'arbitro della partita ha sbagliato un drive massimo con 25,4 secondi rimasti sulla sua tripla, in cui ha subito fallo dal centro dei Knicks Mitchell Robinson e ha effettuato un tiro libero, dando il via alla straordinaria rimonta di Philadelphia dal 6 con 28,9 secondi rimasti. 112-106 ai supplementari per mantenere viva la stagione dei 76ers.

Altre tre chiamate hanno subito fallo: con 0,4 secondi rimasti nel regolamento, la palla dei Knicks dopo che Nicholas Badum ha bloccato il potenziale tiro della parità di Jalen Brunson fuori limite (il tempo è scaduto, mandando la partita ai tempi supplementari); Un fallo flagrante è stato fischiato a Joel Embiid per aver dato una testata a Brunson. E Josh Hart in realtà non ha tagliato il traguardo a 41,5 secondi.

Il miracolo di Filadelfia in Gara 5 è stato un altro modo per rispecchiare ciò che New York ha fatto ai Sixers in Gara 2, poiché il resoconto finale di due minuti di quella partita presentava diversi errori di potenza a favore di New York come parte di quella rimonta.

Entrambe le squadre sono riuscite a recuperare almeno cinque punti di svantaggio negli ultimi 30 secondi e a vincere una partita in questa serie – solo tre volte negli ultimi 25 anni prima di questi playoff. È successo due volte negli ultimi 10 giorni nello stesso edificio.

READ  Scimmie macaco scomparse sono state trovate in un armadio allo zoo di Dallas e la polizia afferma che gli investigatori vogliono ancora trovare un uomo specifico.

Gara 6 si giocherà giovedì sera a Philadelphia, mentre Gara 7, se Philadelphia vince, tornerà a New York sabato sera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *