Toblerone elimina il Cervino dalla sua confezione a causa delle leggi “svizzere”.

  • La confezione delle barrette di cioccolato Toblerone ricrea il Cervino svizzero in una tipica forma di montagna.
  • Il proprietario statunitense Mondelez ha confermato che si sta preparando a spostare parte della produzione in Slovacchia entro la fine dell’anno a causa delle leggi svizzere sull’origine del prodotto.
  • La società ha affermato che la mossa le consentirà di aumentare la produzione e che alcune barre di Toblerone saranno ancora prodotte nella capitale svizzera.

Barrette di cioccolato Toblerone con rappresentazioni del monte Cervino (retro) e del Comune di Ginevra (fronte). La vetta svizzera del Cervino viene rimossa quando la produzione di un po’ di cioccolato viene spostata dalla Svizzera alla Slovacchia e sostituita da una montagna più comune secondo rigide regole di “Swissness”.

Fabrice Gaffrini | Afp | Belle foto

La confezione del cioccolato Toblerone non riporterà più l’iconica montagna svizzera del Cervino poiché il suo proprietario statunitense Mondelez trasferirà parte della produzione in Slovacchia entro la fine dell’anno.

La società rimuoverà il riferimento a Toblerone “Cioccolato svizzero” e dichiarerà invece “Fondata in Svizzera nel 1908”.

Ciò è dovuto a una legge svizzera in vigore dal 2017 che richiede il rispetto di una serie di criteri di origine per pubblicizzare un prodotto o un servizio utilizzando “Swissness”. I latticini dovrebbero essere prodotti esclusivamente nel paese.

I legislatori affermano che è un modo per proteggere il prestigio associato a un prodotto fabbricato in Svizzera. I simboli di “Swissness” possono includere riferimenti a città come la bandiera, Ginevra o una famosa montagna delle Alpi nota per la sua elegante forma piramidale.

Mondelez ha confermato che sta cambiando il suo packaging a causa della legge svizzera poiché sposta parte della produzione all’estero.

READ  Joe Biden 'bene' dopo essere crollato sul palco in Colorado

Una bandiera svizzera sventola vicino al monte Cervino vicino a Zermatt, in Svizzera, il 7 gennaio 2022.

Sean Gallup | Getty Images Notizie | Belle foto

La barra ridisegnata presenta un “logo di montagna modernizzato e aerodinamico coerente con l’estetica geometrica e triangolare” e conserva il profilo sottile di un orso su una parete di montagna. Berna, la capitale amministrativa della Svizzera, ha un orso sul suo stemma.

Mondelez Toblerone sta adattando il carattere e il logo del marchio per includere la firma di Theodor Tobler, fondatore dell’esclusivo torrone, cioccolato ripieno di mandorle e miele.

Mondelez ha affermato che le tavolette di Toblerone continueranno a essere prodotte in Svizzera e che ha investito nello stabilimento di Berna per aumentare la produzione delle sue tavolette da 100 g a 90 milioni all’anno.

I cambiamenti in arrivo quest’anno, ha affermato in una dichiarazione alla CNBC, aiuteranno a soddisfare l’aumento della domanda e “rafforzare il marchio Toblerone per il futuro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *