E’ una voce semplicemente clamorosa quella che oggi giunge dall’Inghilterra e più nello specifico riportata dal tabloid “The Sun”. E’ ancora il Chelsea di Antonio Conte a finire al centro di rumors di calciomercato, stavolta però l’obiettivo è uno dei più forti centravanti del nostro campionato.


Conte avrebbe infatti nel mirino Mauro Icardi, capitano dell’Inter e protagonista di un egregio avvio di stagione. Su Icardi, lo ricorderete in molti, si è già scritto tanto la scorsa estate: le trattative per il rinnovo faticavano ad avanzare e la corte del Napoli si fece man mano sempre più pressante. Alla fine l’argentino è riuscito a strappare un buonissimo contratto, con l’Inter che è riuscita così a trattenere uno dei suoi pilastri.

Chissà se, però, i nerazzurri – alle prese sempre con le limitazioni imposte dal Fair Play Finanziario, sapranno dire di no a quella che potrebbe essere un’offerta incredibile da parte del Chelsea. 100 milioni di sterline, ovvero 113 milioni di euro: questa la cifra che i “blues” potrebbero mettere sul tavolo e che ammonterebbe alla clausola rescissoria di Icardi, valida solo per l’estero. Conte, lo ricordiamo, ha già speso 70 milioni in estate per Morata, ma non è soddisfatto dell’altro centravanti in rosa, il belga Batshuayi.