Astros 7-5 Angels (14 luglio 2023) Riepilogo partita

ANAHEIM, California – Shohei Ohtani ha lasciato il tumulo per il suo terzo venerdì sera consecutivo con un dito dolorante.

Con la sua caduta libera dei Los Angeles Angels e il suo futuro incerto prima della scadenza commerciale, la superstar a due vie sta combattendo sfide molto più difficili delle vesciche e delle unghie screpolate che gli impediscono di raggiungere il suo picco unico.

Ohtani ha concesso quattro run guadagnati in cinque successi poco prima del singolo di due run di Mauricio Dubon nella vittoria per 7-5 degli Houston Astros sugli Angels.

Ohtani (7-5) è stato ritirato dopo aver accompagnato Corey Jules ad aprire il sesto, consultandosi con lo staff tecnico degli Angels. L’ultimo inizio di Ohtani prima della pausa All-Star si è concluso con un polpastrello con vesciche, e il mese scorso ha anche affrontato un’unghia rotta.

“Per la maggior parte, le cose non sono andate come volevo”, ha detto Ohtani attraverso il suo traduttore. “Era così quando ero sul tumulo. … Non sto pensando a quando sarà il mio prossimo viaggio. “Verrò al campo, vedrò dov’è il mio dito e partirò da lì.”

Ohtani ha detto che è “difficile dire” quanto sarà significativo l’infortunio.

“A un certo punto mi sento frustrato”, ha detto Ohtani. “Sento che non sono solo io, è l’intera squadra. Penso che sia naturale sentirsi frustrati quando non possiamo vincere le partite.

Ohtani, che ha concesso tre walk e ne ha eliminati sette, è rimasto un battitore nel gioco e ha consegnato due singoli al piatto, ma i suoi Angels hanno perso sei vittorie consecutive e 10 su 11.

READ  Rapporto Dow Jones Futures Rise on Jobs; Tesla taglia i prezzi dei veicoli elettrici negli Stati Uniti

“Pensavo che qualcosa non andasse bene nel sesto”, ha detto il manager degli Angels Bill Nevin. “Dopo che ha camminato (Julks) ho visto che qualcosa non andava, quindi volevo guardarlo, e il dito era un po’ sensibile ,” Egli ha detto. Non si è aperto, non si è rotto o cose del genere, ma ha deciso che era meglio tirarlo fuori.

Dopo aver ricevuto entusiasmo e attenzione globale durante i festeggiamenti All-Star a Seattle, Ohtani è tornato a lavorare ad Anaheim tra forti domande sul suo futuro a Orange County. Lo slittamento pre-break degli Halos ha ridotto le loro possibilità di playoff e ha aumentato la possibilità che prenderanno in considerazione lo scambio di Ohtani, che sarà un free agent questo inverno.

“Sembrava che stasera non fosse davvero se stesso”, ha detto il manager di Astros Dusty Baker di Ohtani. “Non so se quella vescica lo stia ancora infastidendo, ma non stava lanciando alcuni dei tiri che lancia normalmente. Se ottieni cinque run da Ohtani, hai fatto bene. Ma semplicemente non era se stesso”, ha detto. disse.

Dopo che Ohtani se ne andò, il soccorritore Jacob Webb concesse il singolo frizione di DuPont e il singolo RBI di Jose Abreu. Il bullpen degli Astros ha poi resistito per una vittoria sui campioni in carica delle World Series durante la pausa dell’All-Star, con Ryan Pressley che ha battuto Ohtani al nono posto per il suo 21esimo salvataggio.

Mickey Moniak ha avuto tre successi e Taylor Ward ha fatto un homer per gli Angels, che hanno ritirato Luis Rengifo nel quinto poco dopo che il terzo base ha commesso un errore e poi non si è affrettato a impedire a Kyle Tucker di segnare nel secondo. Rengifo viene fermato dopo una conversazione confusa con Nevin.

READ  Yellen afferma "ampio spazio" per maggiori scambi commerciali tra Stati Uniti e Cina nonostante le tensioni geopolitiche

“Alcune cose non le sopporterò”, ha detto Nevin. “Non credo che abbia fatto del suo meglio. Sa di cosa stiamo parlando.”

Rengifo ha ammesso il suo errore dopo la partita, così come Mike Moustakas, la cui gestione della palla a fine inning era scarsa prima della vittoria del tiebreak di DuPont.

JP France ha avuto nove successi e due punti nella quinta partita per Houston. Phil Matton (2-2) è uscito con due eliminati nel quinto.

Gli Astros hanno caricato le basi su un battitore colpito e l’hanno pareggiato nel quarto su due passeggiate di Ohtani. Alex Bregman e Tucker sono partiti dalla cima del quinto con i doppi.

Introduzione rapida

Trey Cabbage ha fatto il suo debutto in Major League come pinch-hitter con due corridori all’ottavo inning per gli Angels. Il 26enne interno è andato a terra in un forceout al suo primo lancio ed è stato immediatamente tirato per un pizzicotto.

Resta a casa

Il mancino Framer Valdez ha dichiarato di aver scelto di restare a casa dai festeggiamenti dell’All-Star a Seattle perché il proprietario di Astros Jim Crane e il direttore generale Dana Brown hanno deciso di non lasciarlo giocare. Attraverso un interprete, Valdez ha detto di essere “davvero non contento di quella decisione” di tenerlo fuori dai giochi, ma si è ricaricato con la sua famiglia.

Stanza dell’allenatore

Astros: 2B Jose Altuve (inclinata a sinistra) colpisce alcuni lanci morbidi nella gabbia di battuta. Michael Brantley colpisce il tee. Deve ancora giocare in questa stagione dopo l’operazione alla spalla.

Angels: Anthony Renton è entrato nella lista degli infortunati per la terza volta in questa stagione con uno stinco teso. Il terzo base da $ 245 milioni ha saltato la sua 31esima partita per un infortunio. … OF Joe Adell (affaticamento obliquo sinistro) e la matricola RHP Sam Bachmann (spalla destra) sono anche nella lista degli infortunati.

READ  Putin in Cina: Xi Jinping accoglie il presidente russo

Prossimo

Valdez (7-6, 2.51 ERA) cerca di migliorare il suo record di 9-4 in carriera contro gli Angels con la migliore ERA nelle major. Los Angeles risponde con Reed Dedmers (2-6, 4.31 ERA), che ha impressionato più di quanto suggeriscano i suoi numeri.

——

MLB AP: https://apnews.com/hub/MLB E https://twitter.com/AP–Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *