Carlos Algarz vince il terzo titolo del Grande Slam vincendo in 5 set su Alexander Zverev agli Open di Francia

Christophe Aena/AP

Carlos Algaras ha vinto il trofeo dell’Open di Francia con una vittoria in cinque set su Alexander Zverev.



CNN

Carlos Algarz ha vinto il suo terzo titolo del Grande Slam Open di Francia Domenica Alexander ha sconfitto lo Zverev 6-3 2-6 5-7 6-1 6-2.

Con la vittoria, Algarz, 21 anni, è diventato il giocatore più giovane a vincere un titolo del Grande Slam su ogni superficie, dopo aver vinto gli US Open nel 2022 e Wimbledon l’anno scorso.

È arrivato in una partita tesa contro Zverev Corte Philippe-Satrier Per aggiungere trofei alla sua collezione, marcia lungo uno dei due set in modo impressionante.

In condizioni ventose, lo spagnolo ha messo in mostra il suo intrepido tipo di tennis davanti a un vivace pubblico parigino.

Ha salvato diversi break point per mantenere la leadership nel set decisivo ed è andato al doppio break prima di recuperare per la vittoria in quattro ore e 19 minuti, crollando a terra e agitando i pugni per la gioia.

Algarez rimane imbattuto nelle finali del Grande Slam ed è il più giovane vincitore dell’Open di Francia da quando il connazionale Rafael Nadal vinse il terzo dei suoi 14 titoli in singolare nel 2007.

“Dalla prima partita fino ad oggi (per me), il pubblico è stato fantastico”, ha ringraziato Algaraz la sua squadra e la sua famiglia nella sua intervista in campo. “Ho solo buone parole per te per il supporto che ho ricevuto non solo nelle partite ma anche in allenamento… hai reso questo torneo così speciale”.

È stata una faccenda serrata dopo che Ika Sviatek ha vinto il titolo di singolare femminile in due set sabato.

READ  Il rapporto dell'autopsia mostra che l'adolescente era malato giorni prima della morte nel centro di cura dello Utah, dice l'avvocato

La coppia si è scambiata le pause in una pausa tesa all’inizio della partita prima che Algaras prendesse il sopravvento sul 2-2.

Ha iniziato a chiudere il set con un dritto vincente, ma da lì Zverev ha aumentato la sua intensità e ha prodotto un ottimo tennis nel secondo set.

Ha avuto una percentuale di successo sulla prima di servizio dell’83% nel secondo set mentre ha pareggiato la partita al doppio break prima di perdere contro Dominic Thiem in cinque set nella finale degli US Open 2020 sulla strada per vincere il suo primo titolo del Grande Slam. .

Nel terzo set Algaras ha salvato tre break point portandosi in vantaggio per 5-2 e sembrando riprendere il controllo della partita. All’improvviso, però, il suo gioco è crollato e Zverev ha risposto, vincendo le cinque partite successive e prendendo il comando del torneo per la prima volta.

Jean-Francois Badias/AP

Zverev, alla sua prima finale agli Open di Francia, è a caccia di un tiro contro l’Algaraz.

Il numero 3 del mondo ha dovuto rispondere e lo ha fatto con stile. Un dritto feroce e sferzante ha portato Algarez sul 2-0 nel quarto set prima che un drop shot ben eseguito creasse un’altra pausa nel servizio di Zverev due giochi più tardi.

C’è stato uno scambio di pause su entrambi i lati del tempo clinico per Algaraz, che poi ha mantenuto il servizio per forzare un gioco decisivo.

Era solo la seconda volta dal 2005 che la finale dell’Open di Francia maschile arrivava a 5 set, e gli errori non forzati di Zverev – incluso un doppio fallo – erano un segno che la pressione stava iniziando a farsi sentire.

READ  Rilasciato il video dell'attacco di Paul Pelosi

Dopo essere stato in vantaggio per un break, Algaras ha dovuto risalire da uno 0-40 nella partita successiva.

Con il traguardo in vista, uno straordinario passaggio di rovescio lo ha aiutato a raggiungere un’altra pausa, e da lì vincere un terzo titolo del Grande Slam – su campi in cemento, erba e ora terra battuta – era solo una formalità.

Clive Brunskill/Getty Images

Algaraz festeggia il suo terzo titolo Slam, poco prima del suo 22esimo compleanno.

Zverev ha avuto la sua migliore prestazione agli Open di Francia sulla scia di un caso di aggressione, e venerdì un tribunale di Berlino ha annunciato che lui e il suo ex compagno avevano concordato un patteggiamento.

Alla domanda sulla riconciliazione prima della finale, il numero 4 del mondo ha detto di essere “contento che sia finita” ma “non ha voluto fare un’altra domanda sulla questione”.

Doveva venire da due partite da cinque set – contro Dalen Kriegspoor e Holger Roone – nella corsa verso la finale, così come da un set sotto contro Casper Rutt in semifinale.

Algaraz, al contrario, ha trascorso meno tempo in campo del suo avversario nonostante si fosse infortunato alla mano prima dell’Open di Francia di quest’anno. Migliora il suo record portandolo a 11 vittorie e una sola sconfitta in partite da cinque set: una statistica notevole per un giocatore così giovane.

Una di quelle vittorie nella maratona è stata in semifinale contro il campione dell’Australian Open e futuro numero 1 del mondo Janic Sinner, rendendo Alcaraz il primo uomo nell’era Open a vincere una finale e una semifinale in cinque set.

READ  Panthers, Sergei Bobrovsky ferma gli Oilers

Non è stato al suo meglio durante la finale contro Zverev – commettendo 56 errori non forzati con 52 vincitori – ma la sua ultima vittoria nel Grande Slam è un’ulteriore prova che Algaraz prospera quando gioca sotto enorme pressione in partite ad alto rischio.

È stata un’altra prestazione fondamentale in una straordinaria carriera tennistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *