Dopo la rottura con Taiwan, l’Honduras ha stabilito relazioni con la Cina

notizia

26 marzo 2023 | 5:38

Dopo aver tagliato i rapporti con Taiwan, domenica l’Honduras ha stabilito relazioni diplomatiche con la Cina, che è diventata sempre più isolata ed è ora riconosciuta solo da 13 nazioni sovrane, tra cui la Città del Vaticano.

I ministri degli Esteri di Cina e Honduras hanno firmato a Pechino un comunicato congiunto, salutato dal ministero degli Esteri cinese come “la scelta giusta”.

I nuovi legami nascono tra le crescenti tensioni tra Pechino e gli Stati Uniti, tra cui l’assertività della Cina sull’autogoverno Taiwan e la crescente influenza cinese in America Latina. L’annuncio di nuovi legami Cina-Honduras arriva dopo che i governi dell’Honduras e di Taiwan hanno annunciato separatamente che stavano interrompendo i legami.

Il ministero degli Esteri honduregno ha affermato in una dichiarazione su Twitter che il suo governo riconosce “una sola Cina al mondo” e che Pechino è “l’unico governo legittimo che rappresenta tutta la Cina”.

Il ministro degli Esteri di Taiwan Joseph Wu si prepara a parlare in una conferenza stampa dopo che l’Honduras ha annunciato che sta tagliando i rapporti diplomatici con Taiwan, il 26 marzo 2023, a Taipei, Taiwan.
AP

“Taiwan è una parte inalienabile del territorio cinese e, ad oggi, il governo honduregno si è impegnato a non avere relazioni o contatti ufficiali con Taiwan e ha informato Taiwan che sta interrompendo i rapporti diplomatici”.

Il ministro degli Esteri di Taiwan, Joseph Wu, ha dichiarato domenica in una conferenza stampa che Taiwan ha interrotto i legami con l’Honduras per proteggere la sua sovranità e dignità.

Wu ha affermato che il presidente dell’Honduras Xiomara Castro e il suo team hanno sempre avuto una “fantasia” sulla Cina e hanno sollevato la questione del cambiamento dei rapporti in vista delle elezioni presidenziali del 2021 in Honduras. Le relazioni tra Taiwan e Honduras una volta erano stabili, ha detto. L’Honduras non smette mai di affascinare.

READ  Secondo una nuova ricerca, il cambiamento climatico sta cambiando il colore dei nostri oceani

L’Honduras ha chiesto a Taiwan aiuti per miliardi di dollari e ha paragonato i suoi piani a quelli della Cina, ha detto Wu. Circa due settimane fa, il governo dell’Honduras ha chiesto a Taiwan 2,45 miliardi di dollari per costruire un ospedale e una diga, oltre a cancellare i debiti.

“Il governo Castro ha respinto gli aiuti, le relazioni e i negoziati di lunga data del nostro Paese per stabilire relazioni diplomatiche con la Cina. Il nostro governo prova dolore e rammarico”, ha affermato.

Il presidente di Taiwan Tsai Ing-wen ha detto che il suo governo “non si impegnerà in un’insensata gara di diplomazia del dollaro con la Cina”.

“Negli ultimi anni, la Cina ha continuato a utilizzare vari mezzi per sopprimere la partecipazione internazionale di Taiwan, aumentare le incursioni militari e destabilizzare la pace e la stabilità nella regione”, ha affermato in un video registrato.

Il ministro degli Esteri dell’Honduras Eduardo Enrique Reyna Garcia, a sinistra, e il ministro degli Esteri cinese Qin Gang brindano dopo l’instaurazione delle relazioni diplomatiche tra i due paesi il 26 marzo 2023.
AP

La portavoce del suo ufficio Olivia Lynn ha dichiarato in una dichiarazione che il rapporto tra le due parti è durato più di 80 anni.

Gli analisti hanno avvertito delle implicazioni della nuova relazione tra Cina e Honduras. Graco Pérez, un analista politico in Honduras, ha affermato che la narrativa di Pechino evidenzia vantaggi tra cui investimenti e creazione di posti di lavoro, “ma sarà tutto illusorio”.

Alcuni altri paesi hanno stabilito tali relazioni, ma “non si è rivelato scontato”, ha osservato Peres.

La Cina ha investito miliardi di dollari in investimenti e progetti infrastrutturali in tutta l’America Latina per decenni. Quell’investimento è diventato un potere crescente per la Cina e un numero crescente di alleati.

In Honduras, ciò è avvenuto sotto forma della costruzione di un progetto di diga idroelettrica nell’Honduras centrale, realizzato dalla società cinese SINOHYDRO con circa 300 milioni di dollari di finanziamento del governo cinese.

READ  Una lunga ripresa per alcuni sulla scia dell’uragano più mortale dell’America Centrale

L’Honduras è il nono alleato diplomatico che Taipei ha perso contro Pechino da quando il presidente indipendentista Tsai Ing-wen è entrato in carica nel maggio 2016.

Cina e Taiwan sono impegnate in una battaglia per il riconoscimento diplomatico da quando si sono divise nel 1949 durante una guerra civile.

La bandiera nazionale dell’Honduras sventola sul terzo palo vuoto da sinistra fuori dall’edificio del quartiere diplomatico a Taipei, Taiwan, il 26 marzo 2023.
AP

La Cina afferma che Taiwan fa parte del suo territorio, che può essere portato sotto il suo controllo con la forza se necessario, e nega la maggior parte dei contatti con paesi che intrattengono rapporti formali con le democrazie dell’isola. Minaccia ritorsioni contro i paesi per l’aumento dei legami.

Taiwan ha ancora legami con Belize, Paraguay e Guatemala in America Latina, oltre che con la Città del Vaticano. La maggior parte dei suoi partner rimanenti sono nazioni insulari nei Caraibi e nel Pacifico meridionale, insieme all’Eswatini in Sud Africa.

Mercoledì Tsai inizia un viaggio di 10 giorni, visitando il Guatemala e il Belize. I suoi rappresentanti faranno tappa anche a New York e Los Angeles, ha detto Lin la scorsa settimana. Il viceministro degli Esteri di Taiwan, Alexander Yui, ha affermato in precedenza che lo scopo della visita di Sai era quello di evidenziare l’amicizia dell’isola con i due paesi latinoamericani.

Wu ha detto di non avere prove che la tempistica dell’annuncio fosse correlata al viaggio di Sai, ma ha osservato che “la Cina sembra averlo fatto apposta”.

Nonostante la campagna isolazionista della Cina, Taiwan mantiene forti legami informali con oltre 100 altri paesi, in particolare gli Stati Uniti. Gli Stati Uniti non hanno relazioni diplomatiche con Taiwan, ma Taipei è un partner importante nella regione indo-pacifica.

READ  Donald Trump è stato accusato. Ecco cosa sappiamo


Accetta di più…




https://nypost.com/2023/03/26/honduras-stabilisce-legami-con-la-cina-dopo-la-pausa-taiwan/?utm_source=url_sitebuttons&utm_medium=site%20buttons&utm_campaign=site%20buttons

Copia l’URL da condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *