Doug Mastriano sta valutando la possibilità di candidarsi al Senato degli Stati Uniti nel 2024: Rapporto

Il senatore dello stato del MAGA Doug Mastriano, che ha perso la corsa del governatore della Pennsylvania dello scorso anno a doppia cifra, sta prendendo in considerazione una corsa per il Senato degli Stati Uniti nel 2024. Secondo un articolo pubblicato martedì su Politico.

“Cosa faresti con un movimento di 2,2 milioni di persone?” In un’intervista a Politico, ha citato il numero di persone che hanno votato per lui nella sua offerta fallita contro il democratico Josh Shapiro. “Lo teniamo in vita.”

Mastriano ha detto che sta pregando per decidere se candidarsi nel 2024, aggiungendo che cerca consiglio in Dio e in sua moglie Rebbe.

Sen. USA Bob Casey (D., Pa.) dovrebbe candidarsi per la rielezione. Dalla parte repubblicana, Dave McCormick, un ex amministratore delegato di hedge fund che ha perso le primarie al Senato l’anno scorso a causa del famoso medico Mehmet Oz, sta valutando un’altra campagna.

È improbabile che i funzionari repubblicani della Pennsylvania e nazionali prendano in considerazione una potenziale offerta di Mastriano, data la sua scarsa prestazione contro Shapiro. Molti nel GOP incolpano Mastriano per la nuova maggioranza dei Democratici alla Camera.

Mastriano ha detto che i sostenitori lo stanno incoraggiando a candidarsi al Senato.

“Nessuno con grandi nomi è uscito e ha detto: ‘Doug, devi pensarci'”, ha detto a Politico. “Solo persone come te e me.”

READ  Il Dipartimento di Giustizia afferma che sta valutando la situazione al confine tra Texas e Messico tra "rapporti problematici" sul trattamento dei migranti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *